Home Napoli News Napoli-Atalanta, Gattuso è tentato: spazio ad un nuovo modulo?

Napoli-Atalanta, Gattuso è tentato: spazio ad un nuovo modulo?

CONDIVIDI

Gattuso potrebbe affidarsi a una novità tattica in Napoli-Atalanta, già vista nel finale del match col Parma: nuovo assetto in Coppa Italia?

lozano napoli atalanta
Hirving Lozano (GettyImages)

Una sfida che vale tantissimo, non solo perché è primo atto per la finale di Coppa Italia ma anche perché Gennaro Gattuso si gioca tanto, se non tutto. Di fronte l’Atalanta, che il Napoli ha battuto 4-1 tre mesi fa ma che ora è una delle squadre più in forma del campionato, e per di più mister Gasperini ha fatto capire chiaramente che hanno risparmiato le forze in vista della partita col Napoli. Sarà dura, tanto che Gattuso sembra tentato anche da un’opzione tattica mai provata prima: difesa a tre come negli ultimi minuti di Napoli-Parma, con Maksimovic al fianco di Manolas e Koulibaly davanti ad Ospina. Di Lorenzo e Hysaj sulle linee laterali per arginare i devastanti esterni atalantini e Demme con Bakayoko in mezzo al campo a fare da filtro. Davanti Politano ed Insigne alle spalle di Hirving Lozano, che in questo assetto tattico dovrebbe agire da punta centrale. Ultime riserve da sciogliere prima di scendere in campo stasera alle 20.45 per un’andata di semifinale che, visto quanto c’è in ballo, sembra quasi una finale.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> De Laurentiis conferma Giuntoli, ma un precedente può farlo tremare

Tra tattica e motivazioni, Napoli-Atalanta può essere la svolta

Proprio come un anno fa, la Coppa Italia può rappresentare il trampolino di lancio per la stagione del Napoli che, a differenza di allora, può tranquillamente puntare ad arrivare tra le prime quattro per il ritorno in Champions League, con un occhio sempre puntato al percorso in Europa League e alla sfida dei sedicesimi contro gli spagnoli del Granada. Tre fronti da onorare nel migliore dei modi e – forse – con un nuovo assetto tattico a disposizione: un’arma in più per diventare più imprevedibili.