Home Napoli News Fabian Ruiz è guarito dal Covid: come cambia il Napoli

Fabian Ruiz è guarito dal Covid: come cambia il Napoli

CONDIVIDI

Fabian Ruiz è guarito dal Covid, ora i test di idoneità e poi tornerà a disposizione di Gattuso che grazie a lui potrebbe cambiare modulo.

Buone notizie per Gattuso che, in attesa di ritrovare Mertens e il miglior Osimhen, potrà presto contare su Fabian Ruiz. Il centrocampista spagnolo infatti è risultato negativo al tampone e dopo i test di idoneità tornerà a disposizione del Napoli.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La difesa a tre non convince

Fabian Ruiz è guarito: pronto per la Juve

Fabian Ruiz era positivo dal 16 gennaio ed è stato costretto a saltare tre partite di campionato, due di Coppa Italia ma soprattutto la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus. Juventus contro cui lo spagnolo potrebbe peraltro tornare finalmente in campo sabato prossimo. Sembra difficile infatti che Fabian Ruiz venga convocato già per Genoa-Napoli, mentre potrebbe almeno accomodarsi in panchina nel ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta. Pronto magari a strappare una maglia da titolare per Napoli-Juventus.

gattuso napoli
Gennaro Gattuso allenatore del Napoli

Come cambia il Napoli col ritorno di Fabian Ruiz

Il ritorno di Fabian Ruiz è comunque un’ottima notizia per Gattuso, che grazie al rientro dello spagnolo potrebbe nuovamente cambiare il Napoli anche a livello tattico. Fabian è l’unica mezzala di ruolo presente nella rosa azzurra insieme a Zielinski. Cosa che permetterà a Gattuso di tornare al 4-3-3, ovvero il modulo con cui il Napoli ha sfoderato le sue migliori prestazioni in questa stagione. Anche perchè Fabian ha invece dimostrato di soffrire parecchio quando è stato schierato come mediano del 4-2-3-1. A lasciargli il posto nell’undici titolare sarà probabilmente uno tra Demme e Bakayoko, più bravi a giocare davanti alla difesa che come mezzali. Fabian Ruiz finora ha collezionato 22 presenze tra campionato, Europa League e Coppa Italia segnando solo un gol contro la Roma. Un rendimento decisamente al di sotto delle aspettative per chi qualche mese fa era finito nel mirino di Real Madrid e Barcellona. La speranza del Napoli adesso è quella di ritrovare il miglior Fabian.