Home Napoli News Napoli, nuovo infortunio: scelte obbligate per Gattuso contro il Granada

Napoli, nuovo infortunio: scelte obbligate per Gattuso contro il Granada

CONDIVIDI

Un nuovo calciatore del Napoli ha svolto le terapie e non si è allenato con la squadra: il bollettino sull’infortunio.

napoli infortunio
Gattuso abbracciato da Osimhen (GettyImages)

Una stagione segnata dal Covid e dagli infortuni. Non c’è pace per il Napoli e per Gattuso, che giocheranno la prossima gara contro il Granada in piena emergenza. La trasferta insidiosa in Spagna rischia di riservare brutte sorprese per gli azzurri che partiranno con il morale alle stelle – dopo la vittoria contro la Juventus – ma senza alcune pedine fondamentali.

Questa mattina, un nuovo calciatore è stato sottoposto agli accertamenti per definire l’esito dell’infortunio. Un’altra brutta notizia per l’allenatore del Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Da Lozano a Demme, gli infortunati del Napoli. La colpa? Del Governo…

Napoli, infortunio Petagna: Gattuso ha a disposizione solo 3 attaccanti

Petagna Napoli Spezia
Andrea Petagna (Getty Images)

Nella seduta mattutina di Castel Volturno, Andrea Petagna ha svolto lavoro in palestra e terapie, senza allenarsi con i compagni. Ieri ha accusato un problema e gli esami hanno evidenziato “una distrazione parcellare del retto femorale destro“, come riportato dal sito ufficiale del club. Questo gli impedirà di essere a disposizione di Gattuso per l’andata contro il Granada, ma la sua presenza è in dubbio anche per la sfida di ritorno, in programma la prossima settimana. Dunque, l’attaccante azzurro salterà le prossime tre partite e proverà a tornare per il derby campano contro il Benevento, contro il quale siglò la sua prima rete con la maglia del Napoli.

Quindi, per la trasferta europea, Gattuso avrà a disposizione solo 3 attaccanti: Insigne, Politano e Osimhen. E questa situazione d’emergenza si protrarrà anche per la prossima partita di campionato e il ritorno dei sedicesimi di Europa League. Infatti, Lozano e Mertens sono infortunati e ne avranno per un bel po’. Il messicano starà fermo ai box dalle 3 alle 4 settimane. Il belga, invece, rientrerà tra circa 2 settimane. Petagna si aggiunge alla lunga lista degli indisponibili, che a questo punto passano da 8 a 9 giocatori.