Home Rubriche Napoli-Lazio, è ancora scontro Champions: le 5 sfide degli ultimi 10 anni

Napoli-Lazio, è ancora scontro Champions: le 5 sfide degli ultimi 10 anni

CONDIVIDI

Napoli e Lazio non possono fallire questo scontro diretto: chi perde dirà addio alla Champions League. I cinque scontri diretti spettacolari degli ultimi 10 anni.

Lazio Napoli
Il goal di Immobile in Lazio-Napoli nella gara d’andata (Getty Images)

Il 22 aprile alle ore 20:45 andrà in scena un big match di Serie A di notevole importanza. Napoli-Lazio è diventata quasi una partita di cartello negli ultimi anni, visto che le due squadre si giocano ormai il posto in Europa stabilmente. Al Diego Armando Maradona c’è in palio la Champions League, quando mancano sette partite al termine della stagione. Insomma, vietato fallire per entrambe.

Da dieci anni a questa parte, sono diverse la gare in cui gli azzurri e i biancocelesti hanno dato spettacolo e sono riusciti a strappare punti importanti in vista di un approdo tra le big europee.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Gattuso lo caccia dall’allenamento: convocazione a rischio per Napoli-Lazio

Napoli-Lazio, le 5 sfide Champions

Napoli Lazio scontro Champions
Napoli Lazio 2011, Cavani sigla il gol del 4-3 definitivo (Gettyimages)

Serie A 2010-11, Napoli-Lazio 4-3

Ad otto giornate dal termine del campionato, la tifoseria partenopea sognava lo scudetto, quella laziale il posto in Champions. Questa resterà una delle partite impresse ai supporter azzurri, quasi 60 mila al San Paolo nel lunch match della 31a giornata. Il Napoli completa una rimonta grazie ad Edinson Cavani, che solo a tempo scaduto sigla il definitivo 4-3.

Serie A 2011-12 Lazio-Napoli 3-1

La terza contro la quarta della classe, ancora una volta ad otto giornate dalla fine della stagione. Gli azzurri cedono in trasferta e sfuma così il sogno per accedere tra le migliori squadre d’Europa. La Lazio fa un piccolo balzo in avanti, ma non manterrà il vantaggio. Sarà l’Udinese a gioire al termine del campionato.

Serie A 2012-13 Lazio-Napoli 1-1 

24a giornata, ma già uno scontro diretto importante per accedere alle competizioni continentali. I biancocelesti sono terzi, gli azzurri secondi dietro la Juve, già in fuga verso lo scudetto. All’Olimpico la sblocca subito Floccari, ma lo scherzo lo farà Campagnaro al 90′, siglando il definitivo pareggio. Un punto che sarà molto utile al Napoli, meno alla Lazio.

Serie A 2014-15 Napoli-Lazio 2-4

napoli lazio champions
Napoli-Lazio 2-4, Higuain sbaglia il rigore (Gettyimages)

Una delle gare più spettacolari degli ultimi dieci anni. Napoli e Lazio si sfidano all’ultima giornata, con gli ospiti che possono permettersi il pareggio per accedere ai preliminari di Champions. I biancocelesti vanno sopra di due gol nel primo tempo, poi arriva la rimonta degli azzurri nel primo quarto d’ora e la partita sembra andare per il verso giusto, ma al 76′ Higuain sbaglia il calcio di rigore che avrebbe portato gli azzurri sul 3-2. Invece, segnano poco dopo Onazi e a fine partita Klose. Festeggiano i laziali, i partenopei scivolano al 5° posto.

Serie A 17-18 Napoli-Lazio 4-1

Non c’è storia al San Paolo, anche se l’avvio non è dei migliori. La squadra di Sarri è anche prima in classifica e rimonta lo svantaggio iniziale, andando a conquistare tre punti. E’ l’anno del testa a testa con la Juve. Il sogno finisce a Firenze. E la Lazio alla fine del campionato cede il quarto posto all’Inter: sarà solo Europa League.