Il Napoli ritrova lo spettro Spezia: all’andata una sconfitta incredibile

0
29

Il Napoli ritrova lo spettro Spezia: all’andata una sconfitta incredibile al ‘Maradona’. I liguri hanno fermato anche Milan e Inter.

Sulla carta non dovrebbe esserci partita eppure la trasferta che attende sabato pomeriggio il Napoli a La Spezia è tutt’altro che scontata come dimostra peraltro il risultato dell’andata, quando i liguri espugnarono a sorpresa il ‘Diego Armando Maradona’.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le probabili formazioni di Spezia-Napoli

Napoli, lo spetto Spezia: la beffa dell’andata

Quella giocata il giorno della Befana fu una delle partite più incredibili della stagione, col Napoli che dopo aver dominato in lungo e in largo il primo tempo senza però trovare la via del goal, passò in vantaggio a mezz’ora della fine grazie alla rete di Petagna salvo farsi raggiungere e superare nel finale. Il tutto con lo Spezia ridotto in dieci uomini a causa dell’espulsione di Ismajli. Allora a decidere la gara furono il rigore di Nzola e il gol realizzato da Pobega.

napoli spezia prestazioni
Lozano e Llorente in Napoli-Spezia (GettyImages)

I due mesi che hanno cambiato la stagione

La sconfitta subita contro lo Spezia fu un duro colpo per il Napoli che da lì a poche settimane avrebbe perso la Supercoppa Italiana contro la Juventus, sarebbe crollato sotto i colpi del Verona prima delle eliminazioni da Coppa Italia ed Europa League rispettivamente contro Atalanta e Granada. Un paio di mesi da incubo, insomma, che hanno pesantemente condizionato tutta la stagione della squadra di Gattuso.

Spezia ammazza-grandi: ha fermato anche Milan e Inter

I ragazzi di Italiano, attualmente sedicesimi a +3 sulla zona retrocessione, sono quindi avversario da prendere con le molle dato che al ‘Picco’ hanno già fermato l’Inter neo-campione d’Italia sul pareggio e sconfitto il Milan con un pesante 2-0 che ha di fatto estromesso i rossoneri dalla corsa Scudetto. Ecco perché sottovalutare lo Spezia è assolutamente vietato.