Lazio-Torino, la guerra degli Inzaghi: il Benevento spera e sogna

0
35

Grande attesa a Benevento per il recupero della 25ma giornata fra Lazio e Torino: una sconfitta dei granata renderebbe lo scontro diretto di Domenica una vera e propria sfida salvezza

Simone e Filippo Inzaghi fratelli
Simone e Filippo Inzaghi (Getty Images)

Benevento tifa Inzaghi. Ovviamente in questo caso non parliamo di Pippo, l’artefice della bellissima cavalcata giallorossa fino al ritorno in A, ma di Simone Inzaghi. L’allenatore della Lazio è chiamato a dare un senso all’ultima giornata di campionato con la sua Lazio ormai a secco di obiettivi ma con un’ultima grande missione: fermare il Torino nel recupero della 25ma giornata e rendere Torino-Benevento di domenica un autentico spareggio salvezza. “Onoriamo il campionato”, ha detto Inzaghino dopo la sconfitta nel derby, e chissà se riuscirà a trasmettere a suoi ragazzi la stessa voglia di aiutare il fratello maggiore e una città intera nell’inseguire un sogno che adesso si è complicato maledettamente, ma che è ancora assolutamente possibile. Basta crederci, ovviamente non prima di aver tifato per l’aquila laziale come quando si tifa per il Benevento.

Corsa salvezza, il Benevento spera ancora: c’è una sola possibilità

Simone e Filippo Inzaghi
Simone e Filippo Inzaghi (Getty Images)

Nonostante l’assurdo pareggio contro il Crotone, Benevento sogna in grande e non molla: nel caso in cui il Toro cadesse a Roma resterebbe un’unica possibilità per restare in Serie A. La vittoria, senza se e senza ma. Lazio-Torino è sicuramente decisiva, ma è solo il primo passo, l’antipasto verso quella che è la partita che dirà l’ultima parola sulla corsa salvezza. Una corsa che ormai è a due: solo i granata possono raccogliere il terzultimo posto della Strega e regalare un sogno ai sanniti. Ma comunque vada Vigorito non smetterà di combattere: “Il sogno del Benevento non finirà Domenica”, ha assicurato il presidente. Si tira dritti comunque vada, con la speranza che l’ultima di campionato regali un’impresa da incastonare negli annali di questo bellissimo sport.