Ufficiale, De Laurentiis saluta Gattuso: “Grazie per questi due anni”

0
13

Ora è ufficiale, De Laurentiis annuncia la rottura con Gattuso subito dopo Napoli-Verona: “Rino ti ringrazio e ti auguro buona fortuna”.

Notte da incubo per il Napoli che non va oltre il pareggio contro il Verona e manca clamorosamente la qualificazione alla prossima Champions League. Al termine della gara De Laurentiis ufficializza il divorzio con Gattuso.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli-Verona: l’attesa dei tifosi

Ufficiale, De Laurentiis saluta Gattuso

La rottura tra presidente e allenatore, d’altronde, era nota ormai da mesi e si sarebbe consumata anche con un risultato diverso da quello arrivato domenica sera quando il Napoli è stato fermato sull’1-1 dal Verona mentre Milan e Juventus vincevano le rispettive partite contro Atalanta e Bologna. Gli azzurri, quindi, restano fuori per il secondo anno consecutivo dalla Champions League. Ma stavolta l’esclusione è ancora più bruciante.

Incubo col Verona, sfuma la Champions

Il Napoli infatti aveva il destino completamente nelle proprie mani a soli 90 minuti dal termine. Sarebbe bastato battere in casa un Verona già salvo e privo di obiettivi per centrare un traguardo prestigioso ma soprattutto fondamentale a livello economico. Ora invece anche ricostruire diventa più difficile a partire proprio dalla panchina, dove sembra complicato che Allegri possa accettare di ripartire dall’Europa League.

Gattuso al Napoli: una Coppa Italia e tante delusioni

Gattuso così saluta Napoli nel modo più amaro, con l’unico sorriso arrivato nella scorsa stagione grazie alla vittoria in finale di Coppa Italia contro la Juve di Sarri. Poi solo tante delusioni, con la grande rimonta degli ultimi tre mesi sprecata nella notte maledetta contro il Verona che rovina la stagione e compromette in parte anche il futuro. Un futuro senza Gattuso, ora è ufficiale.