Home Napoli News Napoli, manca poco al nuovo allenatore: l’annuncio di De Laurentiis

Napoli, manca poco al nuovo allenatore: l’annuncio di De Laurentiis

CONDIVIDI

Mentre Gattuso saluta il Napoli e firma con la Fiorentina, De Laurentiis annuncia ai media portoghesi che Coincecao non è mai stato contattato, ma già ha il nome del nuovo allenatore azzurro.

de laurentiis positivo covid
Aurelio De Laurentiis e la verità sul nuovo allenatore (GettyImages)

Gennaro Gattuso ha già trovato una nuova sistemazione, il Napoli invece non ha ancora trovato il suo nuovo allenatore. Sembrava fatta con tanto di giorno fissato per la presentazione e invece altro colpo di scena in casa Napoli. Sergio Conceicao si allontana dalla panchina azzurra, anche se il realtà il presidente azzzurro a un giornale portoghese rivela che non ci si era mai avvicinato.

Non ho mai parlato con Sérgio Conceição – ha detto Aurelio De Laurentiis il patron del Napoli a maisfutebol.iol.pt – abbiamo già scelto il nuovo allenatore e lo annunceremo entro una settimana“. Che sia pretattica o meno lo scopriremo nei prossimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, il saluto definitivo di Gattuso: la lettera ai tifosi

Napoli, chi sarà il nuovo allenatore: la lista di De Laurentiis

aurelio de laurentiis nuovo allenatore napoli
Aurelio De Laurentiis (Gettyimages)

Appurato che non sarà Coincecao, è di nuovo mistero attorno alla panchina azzurra e riparte il toto-nome intorno a quello che potrebbe essere il prossimo tecnico. Difficile arrivare ad Allegri senza la qualificazione in Champions, torna invece di attualità il nome del francese Galtier, fresco di scudetto con il Lille. Sullo sfondo resta sempre il nome di Luciano Spalletti che invece potrebbe accettare la sfida anche senza Champions e poi c’è il nome di Simone Inzaghi, che si era preso qualche giorno prima di ridiscutere con Lotito una conferma alla Lazio che però non sembra per nulla scontata.

Mistero che sarà risolto entro una settimana, come promesso da De Laurentiis: il nuovo allenatore già c’è, ma manca solo l’annuncio.