Calciomercato Napoli, un parametro zero per la fascia?

0
52

Il calciomercato del Napoli passa anche dai giocatori svincolati: per la fascia spunta un profilo low cost seguito da tempo.

Sabaly Calciomercato Napoli
Youssouf Sabaly (Getty Images)

Seppellite le armi in campionato, dove è arrivato un deludente quinto posto e il mancato approdo in Champions League, per il Napoli è già tempo di programmare la stagione che verrà: riempita la casella dell’allenatore con la nomina di Luciano Spalletti, il pensiero ora è rivolto al calciomercato e alle ipotesi pronte a divenire qualcosa di più col passare delle settimane. In un contesto economico impoverito dalla pandemia, servirà aguzzare l’ingegno per scovare dei veri e propri affari dal punto di vista tecnico: sul taccuino di Giuntoli particolare attenzione è dedicata al ruolo del terzino sinistro, che a breve perderà tra i suoi interpreti Hysaj.

Il terzino albanese si libererà a costo zero alla scadenza del contratto, mentre per Ghoulam vige sempre la solita incognita fisica: Mario Rui è l’unico sicuro del posto in vista della prossima stagione, ma è chiaro come il solo portoghese non possa bastare per sostenere le rotazioni. Secondo ‘Tuttosport’, il nome pronto a prendere quota per la corsia mancina è quello di Youssouf Sabaly, il cui contratto col Bordeaux scadrà tra un mese. A partire dal 1° luglio, il franco-senegalese sarà un free-agent e il Napoli potrebbe approfittarne per risparmiare sui costi del cartellino, dedicandosi interamente alla spesa relativa all’ingaggio.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nel segno della continuità: come giocherà il Napoli di Spalletti

Calciomercato Napoli, Sabaly intriga: è un vecchio ‘pallino’

I più attenti alle dinamiche del calciomercato avranno sicuramente notato che Sabaly non è nuovo agli accostamenti al Napoli, che già in passato lo aveva messo nel mirino per la sua capacità duttile di giocare senza problemi sia a destra che a sinistra, aspetto che nel calcio moderno ha una certa rilevanza. Cresciuto nelle giovanili del PSG, nel 2016 – dopo i prestiti a Evian e Nantes – il classe 1993 è stato acquistato dal Bordeaux con cui ha collezionato 33 presenze e un goal nell’ultima Ligue 1 conquistata dal Lille. Vice-campione d’Africa con il Senegal nel 2019, nei primi anni di carriera ha vestito le maglie delle selezioni francesi: con l’Under 20 ha vinto i Mondiali di categoria nel 2013.