Hamsik chiude ad un ritorno al Napoli: “Non ci sarà l’opportunità”

0
480

Marek Hamsik esclude l’ipotesi di un suo ritorno al Napoli e parla da tifoso: “La sfida col Verona? Non me l’aspettavo proprio”.

hamsik napoli insigne
Insigne e Hamsik (Getty Images)

Gli azzurri sono ancora in silenzio stampa, quindi non possono parlare di Napoli-Verona, la famigerata ultima sfida di campionato costata l’accesso ai gironi della Champions League. Ma un ex azzurro può eccome, e quindi ci pensa Marek Hamsik a rompere il silenzio. In un’intervista ad AS, l’ex capitano parla da tifoso e, come i tifosi, si mostra deluso per l’epilogo del campionato: Non me l’aspettavoracconta Marek, protagonista all’Europeo con la sua Slovacchia – Venivano da un finale di stagione spettacolare. Non so cosa sia successo, credo sia a causa della pressione e della posta in palio”.

Porta chiusa invece per un suo ritorno in azzurro dopo la separazione avvenuta nel 2019: “Napoli mi manca, è la mia città e mi mancano i miei amici – dice HamsikMa non credo ci sarà l’opportunità di un ritorno. A 34 anni Marek Hamsik è pronto ad iniziare una nuova tappa in Turchia, al Trabzonspor. Per un ritorno a Napoli se ne parlerà magari a fine carriera, probabilmente in veste diversa da quella di calciatore che per ora lo vede sposare l’ambizioso progetto del club di Trebisonda.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nasce il Napoli di Spalletti: almeno cinque acquisti

Hamsik approva la scelta di Fabian Ruiz: “Napoli grande decisione per lui”

Questione di carattere, insomma, quello che è mancato anche a Fabiàn Ruiz, di fatto il suo erede in azzurro. L’investitura di Hamsik è di quelle importanti: “Scegliere Napoli è stata una grande decisione per lui – spiega Marek – Ora potrebbe giocare tranquillamente in uno dei top club spagnoli, ma spero rimanga a Napoli per fare grandi cose”. La speranza di Hamsik è anche quella di tutti gli altri tifosi partenopei.