Emerson Palmieri come Milik: il piano del Napoli

0
218

Emerson Palmieri è un pupillo di Spalletti, il piano del Napoli prevede l’acquisto in prestito con diritto o obbligo di riscatto.

Il Napoli punta tutto su Emerson Palmieri per la fascia sinistra. In cima alla lista dei desideri per il prossimo mercato c’è lui, l’oriundo italo-brasiliano fresco campione d’Europa col Chelsea e che ora sta giocando l’Europeo con l’Italia.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Napoli di Spalletti: almeno cinque acquisti

Emerson primo obiettivo: il piano del Napoli

Operazione sicuramente fattibile, visto che Emerson è anche un pupillo di Spalletti che l’ha lanciato a Roma, ma tutt’altro che semplice. L’ostacolo è soprattutto l’ingaggio di 4 milioni e 600 mila euro netti, perché il cartellino, con il contratto in scadenza 2022, potrebbe anche essere abbordabile. Ma il Napoli sta puntando a un’operazione complessa per abbattere il costo del cartellino e trovare una mediazione anche con l’ingaggio. Si potrebbe lavorare su un prestito con diritto o obbligo di riscatto, ma prima Emerson dovrebbe rinnovare il contratto col Chelsea almeno fino all’anno successivo.

milik marsiglia
Milik dal Napoli al Marsiglia (GettyImages)

Operazione ‘alla Milik’ per accontentare Spalletti

Un po’ come ha fatto Milik col Napoli prima di passare al Marsiglia. Un artificio abbastanza usuale per spalmare i costi dell’operazione, che però ha bisogno che tutte le condizioni siano al posto giusto. Il Napoli quindi spera che non si scateni un’asta sull’esterno italo-brasiliano. Una concorrente che offra condizioni migliori potrebbe strappare Emerson al Napoli e lasciare ancora scoperta la fascia sinistra di difesa.