Home Calciomercato Napoli Il Napoli si fionda su Nuno Tavares: i dettagli dell’offerta

Il Napoli si fionda su Nuno Tavares: i dettagli dell’offerta

CONDIVIDI

Nuno Tavares è uno dei nomi più ‘caldi’ per la fascia sinistra del Napoli che cerca di convincere il Benfica: i dettagli dell’offerta.

Politano Mario Rui
Politano Mario Napoli (Getty Images)

La sessione estiva del calciomercato non si è ancora aperta ma le riflessioni su ciò che manca alla rosa del Napoli per colmare i buchi nella rosa continuano: l’attenzione resta rivolta al ruolo del terzino sinistro che, tra pochi giorni, non avrà più tra i suoi interpreti Elseid Hysaj. Il mirino di Giuntoli, dunque, è posizionato su questa porzione di campo che dalla prossima stagione potrebbe avere un nuovo protagonista: Nuno Tavares, 21enne di belle speranze in forza al Benfica.

Il ragazzo nativo di Lisbona intriga per le sue qualità sfoggiate sulla corsia mancina, tanto che sono state già presentate due offerte al club lusitano come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’: la prima, di 12 milioni, respinta gentilmente al mittente e l’ultima, in ordine di tempo, comprendente anche il cartellino di Mario Rui in aggiunta alla parte cash precedentemente proposta. Si tratterebbe di un passaggio di testimone interamente in salsa portoghese, oltre che un ricambio generazionale testimoniato dai nove anni di differenza tra i due calciatori. Il Napoli, dal canto suo, attende una risposta dal Portogallo nelle prossime ore.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Diario Europei – Il sogno spezzato, Ronaldo come record

Fascia sinistra del Napoli: Nuno Tavares non è l’unica opzione

Se l’offerta per Nuno Tavares venisse accettata dal Benfica, il Napoli si ritroverebbe a dover comunque continuare a cercare un altro terzino sinistro in sostituzione di Mario Rui: ciò rafforza l’ipotesi Emerson Palmieri che, nelle gerarchie di Spalletti, sarebbe il titolare indiscusso. L’italo-brasiliano, pertanto, resta l’obiettivo primario che però non esclude l’eventuale arrivo del gioiellino attualmente di proprietà del Benfica.