Meret, 27 minuti per entrare nella storia: anche suo il record dell’Italia

0
155

L’Italia batte l’Austria ai tempi supplementari degli ottavi di finale di Euro 2020 e stabilisce anche un record mondiale: Meret e i suoi compagni battono il primato di Zoff che resisteva da 47 anni.

meret ballottaggio nazionale
Meret e i compagni in Nazionale (Gettyimages)

Prova superata, ma che sofferenza. L’Austria stava per sgambettare la Nazionale azzurra agli ottavi di finale e il gol di Arnautovic – poi annullato per fuorigioco – ha gelato i cuori di tutti gli italiani. Sarebbe stata una beffa per Donnarumma e i suoi colleghi, ad un passo da battere il primato mondiale di Dino Zoff.

Infatti, grazie allo 0-0 nei novanta minuti di gioco dei tempi regolamentari, l’Italia ha superato il record dell’ex portiere Campione del Mondo della striscia record di minuti senza subire gol: anche Meret protagonista di questo grande traguardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maglia autoprodotta, dal Perugia al Lecce: a chi si ispira il Napoli

Meret record-man dell’Italia: con Donnarumma supera Zoff

Alex Meret - Italia
Meret in Nazionale (Getty Images)

1168 minuti senza prendere gol. L’Italia è riuscita a stabilire questo grandissimo primato a livello mondiale, superando uno stesso record appartenente alla Nazionale e firmato interamente da Dino Zoff. L’ex numero uno interruppe la striscia a 1143 minuti, cadendo solo di fronte a Sonon al Mondiale del 1974.

Invece, la Nazionale di Mancini ha migliorato questo score, ma l’Austria è riuscita a segnare nel secondo tempo supplementare, interrompendo il primato a 1168′. In questo lasso di tempo, quattro portieri hanno difeso la porta dell’Italia stabilendo il record: Gigio Donnarumma ha giocato 987 minuti, Salvatore Sirigu ne ha disputati 91, Alessio Cragno 63 e Alex Meret 27. L’estremo difensore del Napoli è sceso in campo contro il San Marino prima degli Europei e ha mantenuto la porta inviolata per quasi una mezz’ora di gioco. Una statistica che gli permette di entrare nei Guinness World Records.