Infortunio per Demme: il ginocchio va ko in amichevole

0
41

Apprensione dopo l’infortunio subito da Demme durante l’amichevole contro la Pro Vercelli. Ginocchio ko, attesa per gli esami strumentali.

Arrivano pessime notizie da Dimaro dove, durante la seconda amichevole stagionale contro la Pro Vercelli, c’è purtroppo da registrare un infortunio per Diego Demme. Il problema sembra piuttosto serio anche se per capire la reale entità dell’infortunio bisognerà attendere l’esito degli esami strumentali.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spalletti ha trovato il suo Pizarro

L’infortunio di Demme: problema al ginocchio

Demme si è infortunato intorno al ventesimo minuto in seguito a un duro contrasto di gioco con un calciatore della Pro Vercelli. Subito soccorso dai sanitari, è stato però costretto ad abbandonare il campo molto dolorante alla gamba destra e sorretto da due membri dello staff di Spalletti. Il problema è al ginocchio destro ma, come detto, maggiori informazioni si avranno dopo gli esami strumentali previsti nelle prossime ore.

Ora gli esami, si teme un lungo stop

La speranza, ovviamente, è che possa trattarsi di una semplice distorsione senza interessamento dei legamenti. In quel caso infatti per Demme la stagione potrebbe essere già compromessa. Non un problema di poco conto per Spalletti che proprio qualche giorno fa aveva fatto capire di puntare molto sul centrocampista tedesco, nel quale rivede il Pizarro della ‘sua’ Roma. Il Napoli intanto con una breve nota ufficiale ha diramato un primissimo bollettino medico sulle condizioni di Demme: “Diego Demme è stato sostituito per infortunio al ginocchio destro. Il calciatore, domani mattina, si sottoporrà ad accertamenti strumentali”.

Emergenza a centrocampo

Nel caso in cui l’infortunio rimediato da Demme fosse serio il Napoli sarebbe costretto a tornare d’urgenza sul mercato alla ricerca di un centrocampista, dato che rispetto alla scorsa stagione in rosa non c’è più Bakayoko, rientrato al Chelsea dopo il prestito. Adesso però non resta che attendere l’esito degli esami. Spalletti ed i tifosi del Napoli incrociano le dita.