Calciomercato Napoli, comincia il via vai: nuova cessione, anche Luperto ai saluti

0
246

Il calciomercato del Napoli può finalmente sbloccarsi: ufficializzata una cessione, verso l’addio anche Sebastian Luperto.

napoli rosa
I calciatori del Napoli (Getty Images)

Quest’oggi a Castel di Sangro ha accolto i due grandi assenti del primo ritiro azzurro: Dries Mertens e Hirving Lozano. Entrambi infortunati, non saranno subito a disposizione del mister e della squadra, ma potranno assaporare l’aria di festa e i tifosi accorsi in Abruzzo per essere al fianco dei ragazzi. Nel frattempo, il calciomercato del Napoli inizia a dare i suoi frutti. Quasi a metà agosto, verso la fine della sessione estiva, la società chiude un altro affare in uscita ed è pronta a lasciar andare anche Sebastiano Luperto.

Il centrocampista offensivo, protagonista a Dimaro in azzurro, Michael Folorunsho è stato ceduto ufficialmente in prestito al Pordenone in Serie B. Così, un altro centrocampista è stato tagliato dalla lista, ma rimangono ancora altri tasselli da svuotare per arrivare ai 23 richiesti da Luciano Spalletti. Il prossimo addio da Castel di Sangro potrà essere Luperto, che resterà in Serie A e vestirà l’azzurro di un’altra società.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Elmas, altro che diamante grezzo: Spalletti ha un piano per il macedone

Calciomercato Napoli, Luperto verso l’Empoli: Spalletti ha solo 3 centrali

calciomercato napoli
Sebastiano Luperto (GettyImages)

Il reparto difensivo del Napoli perde un pezzo: Sebastiano Luperto. E’ stato utilizzato durante le amichevoli azzurre, ma non rientrava nei progetti societari. Il centrale pugliese – spesso paragonato all’esperto Albiol per somiglianza fisica – secondo Sky Sport andrà all’Empoli, dove potrebbe ritrovare anche Tonelli (ex difensore partenopeo).

La cessione di Luperto lascerà un buco in difesa. Pensare di disputare un’intera stagione con soli 3 centrali di ruolo potrebbe essere una scelta azzardata. Dunque, oltre al terzino sinistro potrebbe occorrere un difensore che si aggiungerà ai già titolari Koulibaly, Manolas Rrahmani. C’è un volto noto allo spogliatoio che potrebbe tornare utile. Si tratta di Nikola Maksimovic, svincolatosi dal Napoli lo scorso 30 giugno e ancora senza squadra. Un acquisto a costo zero: sarà necessario accordarsi solo col calciatore per lo stipendio annuale.

Il prossimo a lasciare Napoli sarà Tutino, pronto a scendere in Serie B col Parma stellare. Ma in questo caso, Giuntoli non interverrà per rimpiazzare la partenza dell’attaccante. Un reparto saturo di calciatori, se son tutti al 100%.