Perché il Napoli rischia di non prendere il terzino: la scelta di ADL

0
342

A poche ore dalla fine del mercato, il Napoli potrebbe non accogliere il terzino tanto richiesto: i motivi della scelta di De Laurentiis.

Ghoulam Napoli terzino
Faouzi Ghoulam (Getty Images)

Sarà una sosta un po’ più dolce per il Napoli, primo in classifica a punteggio pieno dopo le prime due giornate di campionato: un colpo di testa di Petagna ha regalato agli azzurri il successo in quel del ‘Ferraris’ contro il Genoa e l’attenzione, ora, è rivolta come giusto che sia al finale della sessione estiva del calciomercato. Il gong è previsto per le 23 di martedì, orario limite per poter concludere colpi in entrata e in uscita: il Napoli è concentrato sul nuovo centrocampista da regalare a Spalletti, mentre non sono attese novità rilevanti per quanto riguarda il terzino.

Ghoulam, Mario Rui e quei 9 milioni lordi

Si è discusso a lungo della possibilità di un nuovo innesto sulla fascia sinistra dopo l’addio di Hysaj, visto e considerato che l’unico elemento a disposizione ad oggi in quella zona di campo resta Mario Rui: il rientro di Ghoulam (ai box per la rottura del legamento crociato) dovrebbe avvenire ai primi di ottobre e, fino ad allora, Spalletti dovrà arrangiarsi. A meno di ribaltoni dell’ultimo minuto, De Laurentiis sembra aver preso la decisione di non intervenire sul mercato e la motivazione è di natura economica: Ghoulam e Mario Rui, infatti, insieme guadagnano 9 milioni netti e la salvaguardia della sostenibilità resta uno dei cardini da seguire per il club azzurro, le cui casse sono state messe a dura prova dalla pandemia e dai mancati introiti da botteghino.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, la contraddizione che svela il reale desiderio di Spalletti

Le ultime ore di mercato del Napoli: niente terzino, piuttosto una cessione

La corsia mancina difensiva potrebbe addirittura perdere un elemento, o per meglio dire un esubero mai veramente stato nei piani di Spalletti: Filippo Costa ha svolto il ritiro precampionato prima di essere fermato dal Covid-19, ma queste saranno con ogni probabilità le sue ultime ore da giocatore azzurro. Secondo quanto filtra dagli ambienti del calciomercato, l’ex SPAL sarebbe ad un passo dal trasferimento alla Reggiana in Serie C: per il Napoli una fascia sinistra sempre più esigua.