Infortunio Meret, ipotesi svincolati? Al momento c’è una sola certezza

0
370

In casa Napoli tiene banco l’infortunio che vede protagonista Alex Meret. Gli azzurri proveranno a prendere un portiere svincolato?

Alex Meret si allena
Alex Meret (Getty Images)

L’infortunio di Meret ha gettato nella preoccupazione i tifosi del Napoli. Proprio adesso che sembrava aver trovato finalmente stabilità tra i pali, l’estremo difensore azzurro è andato incontro ad un nuovo infortunio che lo terrà fuori per diverso tempo, probabilmente un mese.

Frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della terza e quarta vertebra lombare”, recita il comunicato pubblicato dalla Ssc Napoli. Insomma, il Napoli dovrà affidarsi nelle prossime settimane a David Ospina, che avrà ancora modo di dimostrare la sua importanza all’interno del contesto Napoli.

Poi si faranno le dovute valutazioni. Si, perché le condizioni di Meret andranno monitorate settimana dopo settimana, per capire se effettivamente basterà un mese per permettere all’estremo difensore di tornare nuovamente a disposizione di Luciano Spalletti. Al netto di quelli che saranno gli effettivi tempi di recupero, tra i tifosi del Napoli in queste ore sta serpeggiando una domanda.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Juve, Meret ko: che tegola, ma può esserci anche un lato positivo

Infortunio Meret, si andrà su quale svincolato?

Antonio Mirante in campo
Antonio Mirante (Getty Images)

Chiariamoci subito: la risposta alla domanda è NO. Il Napoli non andrà sugli svincolati  e aspetterà il rientro di Meret, sperando che nel frattempo non abbia problemi anche Ospina. Si lavorerà per il ritorno in campo di Meret, ma c’è chi si chiede se sia necessario andare a prendere qualche portiere per rimpinguare il reparto arretrato ad aggiungere un nuovo elemento insieme a Ospina e Marfella. Si, ma chi?

Non sono tanti i nomi che potrebbero fare al caso del Napoli. Tra i portieri svincolati spicca sicuramente Antonio Mirante, profilo di assoluto spessore che potrebbe ovviamente inserirsi in maniera efficace, anche in virtù della grande esperienza. C’è, anche, Sergio Romero, ex portiere di Manchester United e Sampdoria che potrebbe fare al caso del Napoli.

Ma c’è l’effettiva volontà di prendere un altro portiere? La verità, lo ribadiamo, è che al momento il Napoli non ha assolutamente bisogno di operare sul mercato svincolati. L’infortunio di Meret, per quanto fastidioso, non dovrebbe tenerlo fuori per tanto tempo. Ospina è un portiere di sicuro affidamento, e resta Marfella sul quale il Napoli ha voluto puntare come terzo portiere, dandogli modo di restare in rosa. Tutti motivi che, ad oggi, non lasciano pensare ad un’operazione in entrata.