Napoli, a Firenze contro fantasmi e… arbitro! Il dato è preoccupante

0
311

Il Napoli deve disputare la settima giornata contro la Fiorentina all’Artemio Franchi di Firenze: i precedenti dell’arbitro sono spaventosi.

Simone Sozza
Simone Sozza (GettyImages)

Per la settima giornata di campionato, il Napoli dovrà disputare l’incontro con la Fiorentina, in casa viola. La gara è in programma domenica 3 ottobre alle ore 18:00 ed è un match molto importante per entrambi i club, in grande spolvero in questo avvio di stagione.

La trasferta di Firenze evoca da tre anni brutti ricordi. E’ proprio all’Artemio Franchi che i sogni dei tifosi azzurri per la corsa scudetto si sono infranti con il 3-0 della squadra toscana. Quel 2018 maledetto, che ha illuso l’intero gruppo azzurro ad un’impresa straordinaria e in una settimana è passata dalle stelle alle stalle. Ma al di là di vecchi fantasmi, il Napoli dovrà battere la Fiorentina e anche lo score tremendo dell’arbitro. Chi è stato designato per la partita al Franchi e quali sono i precedenti in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spalletti: “Napoli è l’ambiente giusto per Osimhen” 

Sozza per Fiorentina-Napoli: è un arbitro “casalingo”

L'arbitro Sozza con gli assistenti
L’arbitro Sozza con gli assistenti (GettyImages)

Per il big match di domenica prossima – perché tale bisogna chiamarlo visto l’andamento delle due squadre – l’AIA ha deciso di assegnare la gara a Simone Sozza, della sezione di Seregno. Sarà solo la sua undicesima presenza in Serie A (terza stagionale), per questo forse il nome e cognome non dirà nulla. E’ tra i direttori di gara giovani e che potrebbero diventare protagonisti proprio in questa stagione, per tale ragione gli è stato assegnato un banco di prova molto importante.

Tuttavia, c’è uno score che potrebbe lasciare a bocca aperta i tifosi azzurri. Infatti, l’arbitro di Fiorentina-Napoli ha dei precedenti incredibili nella gare di Serie A da lui dirette: per nove volte ha vinto la squadra di casa, solo in un’occasione ha vinto quella ospite. L’unica ad infrangere lo score casalingo di Sozza è stato il match Empoli-Lazio d’inizio campionato 2021-22, con i biancocelesti di Sarri vittoriosi per 1-3. Insomma, che i supporter azzurri si armino di “curniciell”: la fortuna a Firenze sembra un’avversità.