Napoli-Bologna 3-0: Doppietta di Insigne su rigore, aggancio al Milan

0
448

Il Napoli batte il Bologna nel posticipo del decimo turno, doppietta di Insigne su rigore. Riagganciato il Milan in vetta.

Fabian Ruiz esultanza
Fabian Ruiz sblocca la gara (Getty Images)

Tutto facile per il Napoli che dopo il mezzo passo falso di Roma torna alla vittoria contro il Bologna nel posticipo del decimo turno di Serie A e riaggancia il Milan in vetta alla classifica a quota 28 punti.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il VAR diventa a chiamata?

Spalletti conferma in blocco la difesa, in porta rientra Ospina. A centrocampo Elmas viene preferito a Zielinski, quest’ultimo ancora non al meglio, insieme a Fabian Ruiz e Anguissa. In attacco turno di riposo per Politano che viene sostituito da Lozano nel tridente con Osimhen e Insigne. Emergenza per Mihajlovic, senza Soumaoro, Soriano e Arnautovic. De Silvestri arretra in difesa, Barrow avanza nel ruolo di unica punta con Orsolini e Vignato alle sue spalle. Mbaye esterno destro di centrocampo.

Koulibaly Napoli Bologna
Koulibaly è un muro (Getty Images)

Il Bologna parte con coraggio ma i padroni di casa si rendono pericolosi con un cross tagliato di Insigne, su cui Lozano non arriva per centimetri, prima che Fabian Ruiz sblocchi la gara con un fantastico sinistro a giro nell’angolino alto. La squadra di Mihajlovic prova a rispondere però prima dell’intervallo arriva il raddoppio su calcio di rigore assegnato col VAR per fallo di mano di Medel: sul dischetto va Insigne, che stavolta non sbaglia.

Nella ripresa l’arbitro concede un altro rigore al Napoli per l’intervento di Mbaye su Osimhen e Insigne, ancora lui, non perdona Skorupski firmando la sua doppietta personale. Poco dopo Spalletti concede la standing ovation del ‘Maradona’ al capitano e sostituisce anche Lozano per inserire Politano e Zielinski al loro posto. Nel finale c’è spazio anche per Mertens che fa riposare Anguissa e si rivede Ghoulam. Il volo del Napoli in vetta, intanto, continua.

Napoli-Bologna, il tabellino: Insigne su rigore

Marcatori: 18′ Fabian Ruiz, 41′ rig. e 62′ rig. Insigne

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui (87′ Ghoulam); Anguissa (75′ Demme), Fabian Ruiz, Elmas (75′ Mertens); Lozano (65′ Zielinski), Osimhen, Insigne (65′ Politano). All. Spalletti

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Silvestri, Medel, Theate; Mbaye (63′ Skov Olsen), Svanberg, Dominguez (76′ Binks), Vignato (76′ Sansone), Hickey (80′ Dijks); Orsolini, Barrow (80’Van Hoijdoonk) . All. Mihajlovic

Arbitro: Serra

Ammoniti: Anguissa, De Silvestri, Medel