Calciomercato Napoli, pronta la risoluzione con l’attaccante!

0
590

Il calciomercato del Napoli si infiamma a pochi giorni dalla chiusura della sessione invernale: già pronta la risoluzione del contratto con un calciatore.

Cristiano Giuntoli, ds del Napoli
Cristiano Giuntoli, ds del Napoli (LaPresse)

Cristiano Giuntoli è alla ricerca di un terzino, un nuovo colpo da regalare a Spalletti per proseguire serenamente la stagione. Si parla anche di Nandez, ma Tagliafico sembra essere l’obiettivo principale della dirigenza azzurra. La rosa ha bisogno di qualche pezzo di ricambio, soprattutto in fase difensiva. Non basta il prestito di Tuanzebe, che potrà fare la riserva di Di Lorenzo e potrà essere utilizzato come jolly centrale.

Mentre il ds del Napoli lavora in entrata, a breve sarà formalizzata anche un’uscita importante attraverso una risoluzione del contratto. Il calciatore in questione, con scadenza di contratto a giugno 2023, sarà libero di poter firmare con qualsiasi altro club per la seconda parte della stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mertens tra sogno e realtà, sfida a De Laurentiis: “Sarà costretto”

Napoli, Younes verso la risoluzione: sarà addio anticipato

Amin Younes
Amin Younes (LaPresse)

Abbandonò Napoli senza rimpianti nel 2020 per accasarsi all’Eintracht Francoforte in prestito per due anni. La prima stagione è andata nel migliore dei modi, a tal punto da convincere l’ex ct della Germania a richiamarlo in nazionale a marzo, prima degli Europei. Poi la rottura.

Amin Younes ha risolto il contratto con il Francoforte solo pochi giorni fa e fa ritorno al club azzurro, dopo un anno e mezzo di prestito. Ma è un ritorno solo formale, perché secondo quanto riporta Sportitalia il Napoli e l’agente stanno studiando la risoluzione del contratto.

Il rapporto tra l’attaccante tedesco ed il club azzurro scadrà nel 2023, ma le parti sono a lavoro per anticipare l’addio e liberare il calciatore. Arabia Saudita o Genoa le destinazioni possibili.