Napoli, novità per il Venezia: Spalletti può finalmente sorridere

0
725

In casa Napoli grande novità per il Venezia: il tecnico Luciano Spalletti può finalmente sorridere. E’ il momento clou

Finito il mercato si ritorna finalmente a parlare di calcio giocato e del campionato rimasto una settimana in naftalina per via della sosta per le Nazionali. Il Napoli inizia già a guardare alla trasferta di Venezia, domenica pomeriggio, il primo passo verso un rush finale da affrontare con la squadra al completo in attesa dei reduci dalla Coppa D’Africa.

Luciano Spalletti Napoli sorride
Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Prima della sosta sono tornati anche Insigne ed Ospina e quindi adesso mancano all’appello solo Koulibaly e Anguissa, entrambi in semifinale nel torneo africano con Senegal e Camerun. L’obiettivo è quello di recuperare anche loro per il big-match Napoli-Inter del 12 febbraio, intanto Spalletti lavora con chi ha a disposizione e pensa già alla partita in Laguna.

E finalmente si rivedrà Victor Osimhen, che continua ad allenarsi per farsi trovare pronto fin dal primo minuto di gioco. Il recupero procede a gonfie vele e già venerdì Victor potrebbe avere la nuova mascherina protettiva per il viso. Nuova sagomatura, mascherina più piccola e meno fastidiosa.

Napoli, organico completo in un mese decisivo

Victor Osimhen in campo
L’attaccante del Napoli Victor Osimhen (LaPresse)

Un ulteriore step in avanti verso il recupero completo: per questa seconda parti di campionato ci sarà bisogno di tutti ma soprattutto del devastante centravanti nigeriano. Chance dal primo minuto anche per Insigne, che ha recuperato del tutto e si candida per una maglia da titolare.

Il Napoli, quindi, si avvia a grandi passi ad essere al gran completo, proprio nel momento più importante della stagione. Serie A e non solo, infatti; a breve torna l’Europa League e la sfida affascinante contro il Barcellona e gli azzurri dovranno tenere il focus su entrambe le competizioni.

LEGGI ANCHE >>> Rinnovo Mertens, le intenzioni del Napoli: arriva la svolta

Il prossimo mese stabilirà le ambizioni della squadra che, nella prima parte di stagione, ha mostrato tutto il suo potenziale ad organico completo. La speranza è proprio che un Napoli nel pieno delle sue forze possa dire la sua fino a maggio inoltrato.