Lozano, nuovo infortunio in Nazionale! Chucky in barella: le condizioni

0
860

Nuova tegola per Luciano Spalletti, che aspettava con ansia la fine di questa pausa del campionato: Lozano vittima di un altro infortunio, le condizioni.

Lozano vittima di un nuovo infortunio
Lozano vittima di un nuovo infortunio (LaPresse)

A tre giorni dalla sfida contro il Venezia, il Napoli perde un titolare. Hirving Lozano è partito ancora nell’undici iniziale del suo Messico nel match contro il Panama valido per le qualificazioni del Mondiale in Qatar, ma al 66′ è uscito in barella e con volto dolorante.

Per l’attaccante azzurro era il secondo e ultimo match da giocare in questa sosta con la maglia della sua nazionale. Chucky non ha potuto disputare la gara contro la Giamaica – vinta per 2-1 – a causa di una squalifica da scontare. A seguito del deludente 0-0 contro la Costa Rica, il Messico era chiamato ad una buona prestazione contro il Panama, per avvicinarsi al pass per la Coppa del Mondo. Fortunatamente per il Tricolor, è arrivato il successo, ma senza l’aiuto di Lozano, uscito dolorante durante il secondo tempo: le sue condizioni allarmano il Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ex golden boy, 4 nazionalità, tanti ruoli: alla scoperta di Adnan Januzaj

Infortunio Lozano, che cosa è successo in Messico-Panama

Hirving Lozano, nuovo infortunio: le condizioni
Hirving Lozano, nuovo infortunio: le condizioni (LaPresse)

Chucky è stato vittima di uno scontro, spalla contro spalla, con Murillo. La caduta dell’attaccante del Napoli è stata rovinosa. Infatti, Lozano è franato male sul terreno di gioco, procurandosi un infortunio alla spalla destra: si tratta di una lussazione. Il giocatore è uscito in lacrime in barella e non ha potuto offrire il proprio contributo alla sua nazionale, che poi è riuscita a strappare i tre punti grazie alla rete di Jimenez su calcio di rigore.

Le condizioni di Lozano saranno da valutare al suo rientro, ma nel frattempo è stato visitato in ospedale per le prime diagnosi e cure. Chucky salterà quasi sicuramente la partita contro il Venezia ed è a forte rischio anche per il big match contro l’Inter, in programma la prossima settimana.