Napoli, Spalletti sorride: giocherà lui | Le probabili formazioni

0
951

In casa Napoli Luciano Spalletti può sorridere: ci sarà in campo dal 1′. Le probabili formazioni di azzurri e Milan

Ottime notizie da Castel Volturno, dove il Napoli di Spalletti prepara la fondamentale sfida contro il Milan. Si sono rivisti in gruppo Anguissa e Lozano, due delle assenze più pesanti di quest’ultimo periodo carico di impegni e di contrattempi.

Luciano Spalletti Napoli sorride
Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Il camerunense, nei suoi primi mesi napoletani, ha dimostrato il suo valore, tanto da indurre la società a muoversi con il Fulham per il riscatto. L’esterno messicano, invece, dopo un primo periodo di difficoltà con Spalletti, prima dell’infortunio sembrava aver trovato la chiave giusta per svoltare e rendersi importante per questa squadra.

Anche loro quindi faranno parte della spedizione che domenica sera si giocherà il primo posto in classifica, ma con tutta probabilità non partiranno dal primo minuto. Chi li ha sostituiti finora, infatti, ha dato ampie garanzie a mister Spalletti, per questo in campo al fianco di Fabiàn ci sarà Lobotka e davanti sulla destra uno fra Politano ed Elmas, apparsi entrambi in ottima condizione.

Napoli, un solo cambio rispetto alla Lazio

Stanislav Lobotka in azione
Il centrocampista Stanislav Lobotka (LaPresse)

Anguissa e Lozano saranno armi da sfruttare a partita inoltrata, così come Dries Mertens e tutti gli elementi che così bene ha sfruttato Spalletti in questo campionato. Il tecnico dovrebbe quindi effettuare un solo cambio rispetto alla trasferta vittoriosa contro la Lazio.

Ospina in porta, difesa tipo con Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui. Fabian e Lobotka a centrocampo e Zielinski ed Insigne con uno fra Politano ed Elmas sulla trequarti, con l’ex esterno dell’Inter favorito sul macedone. Davanti sempre lui, Victor Osimhen, a caccia del primo gol stagionale contro una big: sarebbe perfetto se arrivasse proprio nella partita più importante, quella che può valere il primato in solitaria.

Probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Clabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessié, Leao; Giroud.