La peculiarità persa dal Napoli: gli azzurri non riescono più a farlo

0
195

Al Napoli non riesce più. Una caratteristica di quelle che non possono fare che bene a chi vuole vincere sta andando man mano perduta.

Gli azzurri non riescono più a tenere la propria porta inviolata. Il Napoli è ormai da quel fattore che spesso simboleggia proprio la solidità di una formazione. Certo non sempre determinante perchè in teoria le vittorie possono arrivare in ogni caso, ma è particolare leggere come sia complicato per gli azzurri oggi non subire almeno un gol a partita.

Venezia Napoli
Azione Venezia NapoliPaola Garbuio/LaPresse

Il Napoli di Spalletti vive un momento sicuramente delicato della propria stagione. Gli entusiasmi scaturiti dopo la brillante vittoria riportata a Bergamo nel corso della penultima giornata di campionato sono andati fragorosamente a sbattere contro la solidità ed il piglio della Fiorentina di Italiano al Maradona di Napoli. Agli azzurri però non riesce da molto tempo però anche un’altra cosa.

Mantenere la propria porta inviolata, un dato che a livello europeo piace molto, al di la della sua effettiva concreta utilità. La dinamica, al Napoli di Spalletti non riesce da un bel po’ di settimane. L’ultima volta contro il Venezia, parliamo dei primi giorni dell’anno. Agli azzurri insomma non riesce di non subire gol, anche quando si vince e gioca bene insomma. Le prossime gare dovrebbero vedere una in questo senso una necessaria inversione di rotta.

Un dettaglio che di certo interroga: al Napoli non riesce di non subire gol

Napoli gol subito
Napoli subisce gol Alessandro Garofalo/LaPresse

La prossima giornata di campionato vedrà gli uomini di Spalletti impegnati contro la Roma di Josè Mourinho. I giallorossi arriveranno al Maradona chiaramente con l’intento di fare bella figura e raccogliere eventualmente punti preziosi per la classifica. Il Napoli a questo punto dovrà dare il massimo per provare a strappare i tre punti e continuare a sognare lo scudetto. L’ultima giornata ha di certo ridimensionato almeno in teoria in qualche modo le aspettative.

Vincere per continuare a sognare il titolo e possibilmente non subire gol, cosi come al Napoli purtroppo succede da ben 8 gare consecutive. La prossima sfida ancora una volta sarà decisiva, dentro o fuori senza più altre possibilità di recupero. Il Napoli deve crederci. Il sogno è ancora oggi possibile.