Napoli al Maradona, 5 sconfitte su 6: su scala europea il dato è più grave

0
455

Il Napoli non vince più tra le mura amiche. Il dato è in qualche modo deprimente. Al Maradona ennesima sconfitta stagionale.

Il Napoli non sbanca al Maradona ed il dato comincia ad essere preoccupante. 5 sconfitte in casa in campionato, 8 complessive in stagione. L’ex San Paolo inizia a rappresentare un vero problema per gli uomini di Spalletti proiettati più che mai alla conquista del titolo finale. Ci troviamo a questo punto di fronte ad un momento decisivo. Battere la Roma è un obbligo.

Napoli sconfitta
Napoli sconfitta Lapresse

E’ un Napoli che non è ancora del tutto ridimensionato quello uscito ieri dal Maradona dopo la cocente sconfitta contro la Fiorentina di Italiano. Ci troviamo di fronte in questo caso all’ennesimo passo falso casalingo dei ragazzi di Spalletti. Mura amiche stregate ed una condizione mentale che in casa cambia del tutto rispetto alle prestazioni ammirate in trasferta.

Il Napoli non riesce più a vincere al Maradona le gare che contano. Il tutto potrebbe essere stato alleggerito dal pareggio serale del Milan a Torino. Resta l’incognita, resta il dubbio sulla reale tenuta mentale dei ragazzi di Luciano Spalletti. A questo punto bisogna vincere, sempre, ogni partita per sperare di credere ancora al sogno scudetto cosi come tutta la città ha mostrato di credere.

Il Napoli al Maradona ha una media devastante: con questi numeri non si va lontano

Stadio Maradona
Maradona pubblico Alessandro Garofalo/LaPresse

In chiave europea se volessimo confrontare ciò che succede nella condotta del Napoli possiamo dire di trovarci di fronte ad una media devastante. 5 le sconfitte al Maradona solo in campionato, 8 complessive. Numeri che non fanno bene, numeri che non lasciano presagire trionfi finali. La prossima contro la Roma, a Napoli diventa più che decisiva. La situazione al momento, mentale soprattutto appare delicatissima. Tanto lavoro per Spalletti.

Il Napoli che affronterà la Roma di Mourinho nel lunedi di pasquetta al Maradona dovrà di certo dimenticare in fretta tutte le delusioni di questa stagione, soprattutto quelle casalinghe. Questo Napoli, ed il suo tecnico Spalletti dovranno dimostrare di essere davvero proiettati nella logica scudetto. Vincere finalmente il titolo, avere la giusta condizione mentale. Gli azzurri hanno bisogno di crescere ed onorare al meglio il finale di stagione.