Zerbin, l’agente svela il futuro dell’esterno: “Siamo convintissimi”

0
214

Uno dei talenti in forza al Napoli, ora in prestito al Frosinone. I piani per Zerbin sembrano ora svelati dal suo agente Marinelli.

Alessio Zerbin è uno dei profili più interessanti nella rosa complessiva dei calciatori azzurri. Oggi in prestito al Frosinone potrebbe tornare più che utile dalla prossima stagione in poi. L’esterno insomma potrebbe prendere il posto di Lorenzo Insigne destinato al Canada. Il suo agente, Giulio Marinelli fa il punto della situazione nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”.

Zerbin
Zerbin in azione Alfredo Falcone / LaPresse

Uno dei profili più interessanti attualmente in forza al Napoli. In prestito al Frosinone, Alessio Zerbin sta mostrando tutte le sue doti. Esterno d’attacco moderno, nei mesi scorsi si parlò di lui come uno dei potenziali sostituti di Lorenzo Insigne destinato all’avventura canadese a fine stagione. Oggi il suo procuratore fa il punto della situazione tracciando il futuro del ragazzo.

Giulio Marinelli, agente di Zerbin  è infatti intervenuto ai microfoni di “Si gonfia la rete” per parlare del suo assistito e della sua eventuale collocazione nella prossima rosa del Napoli. Il ragazzo a detta del suo procuratore cresce certo bene, maturato dall’esperienza con il Frosinone. Un esterno d’attacco validissimo insomma che potrebbe fare le fortuna della squadra di Spalletti dalla prossima giornata in poi.

Marinelli punta tutto su Zerbin: l’eredità di Insigne potrebbe essere sua

Victor Osimhen
Osimhen in azione Alessandro Garofalo/LaPresse

Marinelli ha inoltre parlato nel corso dell’intervista sul suo assistito Alessio Zerbin della gara di ieri persa dal Napoli contro la Fiorentina. Una gara interessante ha sottolineato l’agente che in ogni caso sancisce le possibilità del Napoli di arrivare allo scudetto. Il passo falso del Milan in serata a Torino certo aiuta e non poco gli azzurri, ma potrebbe non bastare. Napoli insomma non ancora fuori dalla lotta scudetto.

Infine Marinelli si è concentrato sul futuro per l’appunto del suo assistito Zerbin dichiarando che per il ragazzo sarebbe molto più semplice restare al Napoli che andare altrove. Il calciatore insomma è cresciuto e potrebbe volersi giocare le sue occasioni in azzurro. Il futuro insomma per Alessio Zerbin è ancora tutto da scrivere.