Napoli, per lo sprint Scudetto serve Anguissa: i numeri sono eloquenti

0
275

Il Napoli e la corsa scudetto. Gazzetta analizza i numeri del Napoli con Anguissa. Forse è questo quello che manca davvero.

Napoli-Roma potrebbe essere l’ultima partita per gli azzurri da dentro o fuori per la corsa scudetto. I numeri degli azzurri negli ultimi turni hanno evidenziato una dinamica particolarmente significativa, cosi come sottolineato dalla Gazzetta dello Sport. La presenza di Anguissa nel centrocampo azzurro è più che mai decisiva per un ruolino di marcia di tutto rispetto.

Anguissa azione
Anguissa in azione LaPresse

Il Napoli che affronterà la Roma di Mourinho sarà una squadra che a tutti i costi dovrà cercare la vittoria. I tre punti in questo specifico momento del campionato diventano praticamente obbligatori per le ambizioni da scudetto dell’undici guidato da Luciano Spalletti. Gazzetta dello sport evidenzia un dato eloquente che riguarda la presenza in campo del centrocampista camerunense Anguissa.

Con Anguissa dal primo minuto il Napoli su 16 partite disputate ha ottenuto 12 vittorie, 7 pareggi e soltanto 2 sconfitte. Numeri che danno la cifra dell’importanza del camerunense nello scacchiere di Luciano Spalletti. A questo punto della stagione, insomma il Napoli ha bisogno dell’apporto dei suoi uomini migliori e più in forma. La Roma non sarà un avversario semplice da battere al Maradona, questo è poco ma sicuro.

I numeri del Napoli di Spalletti con Anguissa in campo sono incredibili: lo scudetto passa anche da li

Anguissa Spalletti
Anguissa e Spalletti LaPresse

Il Napoli di Spalletti insomma ha bisogno di cambiare marcia in vista della gara scudetto contro la Roma. Troppe occasioni sprecate contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano, troppa imprecisione, momenti di vuoto condizionati anche dalla splendida prova dei viola in campo. Contro l’undici di Mourinho servirà ben altro, a partire dalla concentrazione. E poi, sperare nel talismano Anguissa.

Cosa aspettarsi da questa gara certo non è prevedibile. Il Napoli ha il dovere di crederci fino alla fine. L’ottimo campionato finora disputato dalla squadra di Spalletti merita di essere vissuto fino all’ultima giornata con la consapevolezza e la possibilità di dire la propria in chiave scudetto. Napoli, Milan e Inter, sono praticamente tutte li. Con Anguissa in campo insomma, tutto potrebbe essere possibile. I tifosi ci credono ancora, sperando che per i calciatori possa dirsi la stessa cosa. Il tempo è insomma arrivato, vincere, soltanto vincere, oggi conta solo quello.