Può valere lo scudetto: è l’ultima speranza per il Napoli

0
261

Il derby di Coppa Italia potrebbe in qualche modo stravolgere l’attuale debole andamento della Serie A. I segnali certo sono chiari.

Quando Milan e Inter si incontrano, almeno nel corso di questa stagione qualcosa all’orizzonte è pronto a muoversi. Pioli e Inzaghi starano a questo punto facendo gli scongiuri considerata la situazione attuale delle due squadre, di certo non in un momento brillante ma in corsa per contendersi lo scudetto. Più dietro, dopo la gara di ieri contro la Roma, il Napoli.

Derby Milano
Derby Milan Inter Spada/LaPresse

Due squadre, una sola città. Un derby per contendersi la finale di Coppa Italia ed i risvolti che potrebbero arrivare fino al campionato, dove le due squadre sono impegnate in un testa a testa, a questo punto, con il Napoli più defilato. Nei precedenti scontri tra i due club in campionato si è assistito al preludio di scossoni che hanno poi dettato la linea per le giornate immediatamente successive. I due tecnici insomma potrebbero rischiare grosso.

Come anticipato i precedenti scontri in campionato hanno anticipato fasi abbastanza particolari di entrambe le squadre. Milan e Inter insomma hanno visto dal derby partire momenti di forte entusiasmo oppure di flessione. In questo caso, anche se si parla di Coppa Italia ovviamente, cosi come suggerito dalla Gazzetta dello Sport a fregarsi le mani potrebbe essere il Napoli.

Derby di Milano, le conseguenze potrebbero stravolgere ancora le sorti del campionato

Pioli Inzahi
Pioli e Inzaghi derby LaPresse

Il primo derby stagionale giocato scorso 7 novembre, alla 12esima giornata, cosi come riportato da “Gazzetta” vedeva il momento no dell’Inter che invece pareggiò con un rigore tra l’altro sbagliato da Lautaro. Dopo quella gara i nerazzurri vinsero le restanti sette gare del girone d’andata finendo primi in classifica. Tutto in discesa insomma dopo il derby d’andata per i ragazzi di Simone Inzaghi.

Al ritorno, 5 febbraio scorso, il Milan si trovava a -10 dall’Inter che aveva dunque l’opportunità di affossare del tutto i cugini rossoneri. Doppietta di Giroud, vittoria del Milane e diavolo che da quel momento farà un sol boccone del campionato con quattro vittorie di seguito e primo posto conquistato. Il derby insomma porta stravolgimenti di fronte, piccole momentanee rivoluzioni. Che a beneficiarne stavolta possa davvero essere il Napoli?