“Sarà così anche stavolta”: la profezia dell’ex bomber

0
271

In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante dell’Inter Diego Milito ha parlato della corsa scudetto. L’ex bomber non ha dubbi su chi avrà maggiori chance di vincere la Serie A.

Mancano solo cinque giornate al termine della Serie A e la corsa allo scudetto è entrata nella sua fase decisiva. Milan ed Inter sono le favorite per la vittoria, mentre il Napoli dopo il pareggio contro la Roma ha ora meno chance di poter trionfare, anche se la matematica non condanna definitivamente il club azzurro.

Napoli Roma
Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly affronta il centrocampista della Roma Nicolò Zaniolo (LaPresse)

Una lotta serrata quella per lo scudetto che potrebbe restare in bilico fino all’ultimo secondo dell’ultima giornata. Sulla lotta scudetto si è espresso anche l’ex attaccante dell’Inter Diego Milito che ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, con l’ex bomber argentino che ha dichiarato come la Coppa Italia sarà determinante in questo senso.

Milito: “Vincere un trofeo avvicina altri successi”

Diego Milito saluta
L’ex attaccante di Genoa ed Inter Diego Milito (LaPresse)

Secondo il Principe Milito, sarà la squadra che vincerà la Coppa Italia ad aver maggiori probabilità di portare a casa lo scudetto. L’ex bomber dell’Inter ha affermato di esserci passato anche lui, sostenendo come vincere un trofeo automaticamente ti avvicini agli altri successi ed anche quest’anno sarà così.

Stasera Inter e Milan si affronteranno nel derby di ritorno dopo lo 0-0 dell’andata e per Milito chi passerà il turno sarà favorito per lo scudetto: “Il derby ti lascia sempre qualcosa dentro, in positivo o in negativo” – sostiene l’ex attaccante argentino – “Abbiamo visto tutti quello che ha passato l’Inter dopo la sconfitta in febbraio. Sarà così anche stavolta“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, scacco alla Champions: quanto manca alla qualificazione matematica

Per Milito, dunque, sono ridotte davvero al lumicino le speranze del Napoli di poter vincere lo scudetto. Gli azzurri sono terzi in classifica a -4 dal Milan capolista e a -2 dall’Inter che però ha una gara in meno e quindi potenzialmente a -5. Un margine che in questa fase del campionato sarebbe difficilmente recuperabile, soprattutto guardando il calendario dei nerazzurri, molto più in discesa rispetto a quello rossonero e a quello azzurro.