Petagna, botta e risposta con il compagno: cos’è successo

0
375

Petagna risponde ad un post social del compagno ma incassa un nuovo commento: sorrisi in allenamento, il clima è disteso. 

Il pari con la Roma per molti è un passo falso pesante, che può condizionare la corsa scudetto. E’ la delusione nel post partita a raccontare il valore del match, ma la reazione del gruppo è stata compatta.

Petagna napoli
Andrea Petagna (LaPresse)

Da Insigne a Juan Jesus, i calciatori hanno postato messaggi sui social, invitando l’ambiente a crederci e a non mollare il sogno tricolore. Una indicazione chiara sulla volontà del gruppo di provare a vincerle tutte, e un clima disteso che in allenamento si è trasformato in una seduta molto intensa e nei sorrisi.

Petagna ha infatti risposto ad una foto postata dal compagno. Accade di frequente che il racconto dell’allenamento arrivi dalle foto postate sui social dai calciatori. Questa volta il protagonista è l’attaccante triestino, che in risposta da una istantanea commenta l’atteggiamento del centrocampista. A Petagna però arriva immediatamente una spiegazione, che ha provocato sorrisi fra i compagni e i tifosi.

Petagna incassa la risposta: “Ti piace”

Petagna Fabian Ruiz
Botta e risposta fra Petagna e Fabian Ruiz (Instagram)

La foto arriva dall’account di Fabian Ruiz. Nelle immagini si vede il pressing del centrocampista che prova a rubare palla a Petagna, utilizzando anche le mani per fermare la punta. La risposta è immediata e il centravanti commenta con un eloquente: “Sempre le mani”, sottolineando le maniere dure durante il pressing.

Fabian Ruiz però non ci sta e risponde nuovamente al compagni provocando le risate sui social. “Ti piace” osserva lo spagnolo, con due emoticon di stupore. Botta e risposta quindi che mette in evidenza lo stato del gruppo. Il Napoli è tornato ad allenarsi con la voglia di tentare una ricorsa complicata ma non impossibile.

Il morale è quindi alto, il gruppo non si è risparmiato ma non è mancato un momento simpatico che stempera la tensione per i prossimi incontri. Sarà il match con l’Empoli a dare risposte a Spalletti, che scenderà in campo conoscendo già il risultato dell’Inter e poi attenderà un altro match decisivo fra la Lazio e il Milan.