Che gioia per Hamsik: è successo per la prima volta

0
148

Se per il Napoli è stato un sabato contraddistinto da tanto rammarico, per Hamsik è stato un giorno di gioia assoluta.

Nonostante la vittoria roboante di ieri del Napoli di Luciano Spalletti contro il Sassuolo per 6-1, in casa continua serpeggia ancora tanta delusione. Tra le fila azzurre, infatti, c’è il forte rammarico per aver gettato al vento l’occasione di potersi giocare lo scudetto fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata. 

Hamsik porta palla
Hamsik all’Olimpico contro la Roma (LaPresse)

Anche lo stesso Dries Mertens, ai microfoni di ‘DAZN’ nell’immediato post gara di ieri, ha confermato la sua delusione per l’andamento di questo campionato: “In passato abbiamo fatto 91 punti ma la Juventus era troppo forte, mentre quest’anno non c’erano squadra più forte noi. Questa è l’annata in cui sono deluso di più, perché abbiamo sognato tutti ma ci è mancato qualcosa”. 

Il belga fa riferimento ai 91 punti  della stagione 2017/18 con Maurizio Sarri alla guida del Napoli. Quell’anno, infatti, la squadra azzurra sfiorò letteralmente lo scudetto, ma poi cadde, il giorno dopo del successo della Juventus a San Siro contro l’Inter proprio di Luciano Spalletti, a Firenze sotto i colpi di Simeone. Tra gli assoluti protagonisti di quel team bisogna annoverare sicuramente Marek Hamsik, di cui era il campionato, il quale ha trascorso un weekend di grandi festeggiamenti.

Gioia Hamsik, lo slovacco vince con il suo Trabzonspor il suo primo campionato da professionista 

Post di Hamsik su Instagram
Post Instagram di Marek Hamsik

Il suo Trabzonspor, infatti, si è laureato campione di Turchia con tre giornate di anticipo, grazie al pareggio di ieri per 2-2 contro l’Antalyaspor. Hamsik ha vinto così il primo campionato nella sua carriera da calciatore. Il giocatore ha voluto omaggiare questo trionfo con un post pubblicato su ‘Instagram’: “Finalmente il mio primo titolo di campione   di campionato professionistico. Non dimenticherò mai quello che è successo ieri sera. Sono state incredibili le sensazioni che ho vissuto. Abbiamo scritto in maiuscolo la storia di questa squadra, città, regione e Super Lig Turca”. 

Hamsik è stato uno degli uomini chiave del successo del Trabzonspor, che non vinceva il campionato turco da ben 38 anni, grazie alle sue venticinque partite giocando, dove ha segnato due gol ed ha fornito anche quattro assist vincenti ai propri compagni. Grandissima soddisfazione per un calciatore che per tanti anni ha fatto emozionare tutti i tifosi del Napoli, e non solo.