Napoli, scelto il nuovo centravanti: sarà lui. Pronti tre colpi

0
635

Il Napoli ha individuato il sostituto ideale per rimpiazzare Osimhen in caso di partenza del nigeriano. Il club azzurro sta preparando altri tre colpi di mercato.

Sono giorni sempre più caldi in casa Napoli riguardo il calciomercato. Con la Champions League ormai raggiunta, il club azzurro sta gettando le basi per la prossima stagione dove ci saranno probabilmente molti cambiamenti all’interno della rosa, soprattutto in attacco. Insigne andrà al Toronto, Mertens non ha ancora rinnovato e il futuro di Osimhen è tutto da scrivere.

Victor Osimhen
L’attaccante del Napoli Victor Osimhen (LaPresse)

L’attaccante nigeriano viene da una stagione di alto livello e già in inverno ha attirato l’interesse del Newcastle, con il Napoli che ha respinto l’assalto dei Magpies, ma in estate è prevista una nuova offensiva. Oltre al Newcastle, va registrato anche l’interesse di Manchester United e Arsenal, con i primi pronti ad offrire agli azzurri più di 100 milioni di euro. In caso di partenza di Osimhen, il Napoli già ha individuato il suo sostituto ideale.

Gli obiettivi del Napoli per l’attacco

Gianluca Scamacca
L’attaccante del Sassuolo Gianluca Scamacca (LaPresse)

In cima alla lista dei desideri del Napoli, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, c’è Gianluca Scamacca del Sassuolo che quest’anno sta facendo grandissime cose in maglia neroverde. Con il club emiliano, Scamacca ha disputato 33 partite e segnato 13 gol, un bottino ottimo considerato che parliamo di un calciatore classe 1999.

Per lasciar partire il proprio attaccante, il Sassuolo vuole almeno 40 milioni di euro. Una cifra abbastanza alta, ma che il Napoli non avrebbe problemi a sborsare qualora per Osimhen dovesse riuscire ad incassare i 110 milioni di euro che chiede per liberarlo. Scamacca, comunque, non è l’unico obiettivo del Napoli per l’attacco, con il club azzurro che ha già pronte due alternative.

La prima si chiama Sebastian Haller, 28enne ivoriano in forza all’Ajax, mentre la seconda porta il nome di Martin Terrier, 25enne francese del Rennes. Inoltre, nel caso in cui dovessero partire anche Mertens e Petagna, il Napoli si lancerebbe all’assalto del Cholito Simeone, con l’attaccante argentino che piace molto in casa azzurra da tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli riempie le casse: quanto guadagnerà dalla qualificazione in Champions

Sulla lista del Napoli ci sono anche Traoré del Sassuolo e Barak del Verona che sono i nomi più caldi per rinforzare la trequarti. Il club azzurro vuole essere protagonista sul mercato e dare a Spalletti una rosa capace di poter lottare finalmente per lo scudetto fino alla fine.