Perché Theate potrebbe essere il sostituto ideale di Koulibaly

0
166

Nel caso in cui Koulibaly dovesse lasciare il Napoli, gli azzurri potrebbero decidere di andare su Theate del Bologna. Ecco perchè è il sostituto ideale del difensore senegalese.

Con l’arrivo sempre più imminente della sessione estiva di mercato, tornano in auge le voci di un possibile addio di Koulibaly al Napoli. Stavolta, però, l’addio non sembra più improbabile rispetto agli altri anni, anche perché il difensore senegalese in questa stagione non sempre è stato perfetto, alternando prove positive ad altre completamente da dimenticare.

Arthur Theate
il difensore del Bologna Arthur Theate dopo la sfida contro l’Inter (LaPresse)

Il Napoli ha spesso rifiutato offerte importanti per lui, ma la sensazione è che se dovessero arrivare offerte dai 40 milioni di euro in su quest’estate, gli azzurri potrebbero anche pensare di cederlo. Nel caso in cui il difensore senegalese dovesse lasciare il Napoli, il club azzurro potrebbe decidere di rimpiazzarlo con Theate del Bologna.

Theate come sostituto ideale di Koulibaly: ecco perché

Arthur Theate
Il difensore del Bologna Arthur Theate (LaPresse)

Arrivato dall’Ostenda in prestito secco al Bologna, Theate si è messo in luce quest’anno con prestazioni importanti, giocando 29 partite e segnando anche due reti. Il difensore classe 2001 sa giocare sia come centrale di sinistra che di destra e all’occorrenza sa giocare anche come terzino sinistro, rivelandosi dunque un jolly importante.

Theate sarebbe il sostituto ideale di Koulibaly, andando anche a rispecchiare in pieno l’identikit del presidente De Laurentiis. Il patron del club azzurro ha infatti dichiarato come si debba ricominciare a cercare i giovani talenti come si faceva con Benitez e Theate rispecchia in pieno questa descrizione.

Non è un caso infatti che Theate piaccia anche ai grandi club di Serie A, tra cui il Milan e l’Inter che lo stanno seguendo con grande interesse. Il difensore belga si è reso protagonista di prove altissimo livello anche contro le big del nostro campionato ed è indubbio che anche all’estero lo stiano monitorando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino-Napoli, Spalletti può gioire: recuperato un titolare

Al momento, il Napoli non ha mostrato interesse per Theate ed è solamente un’idea di mercato, soprattutto nel caso in cui Koulibaly dovesse salutare. Il suo acquisto sarebbe importante non solo per il presente, ma anche per il futuro visto che il difensore belga ha ampi margini di miglioramento.