Gaetano, arriva l’annuncio sul futuro: le dichiarazioni

0
147

Gaetano ha disputato una grande stagione con la Cremonese. Proprio sul suo futuro c’è stato un importante annuncio.

Dopo aver raggiunto l’obiettivo stagionale della qualificazione alla prossima partecipazione della Champions League, in casa Napoli si sta pensando già alla prossima stagione. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, difatti, ci saranno tantissimi cambiamenti nella squadra partenopea sia in entrata che in uscita. 

Gaetano premiato
Gianluca Gaetano viene premiato prima di Cremonese-Ascoli (LaPresse)

Se già da tempo è già ufficiale l’addio di Lorenzo Insigne, che domenica prossima giocherà contro il Genoa di Blessin la sua ultima gara al Maradona con la maglia azzurra, quello di David Ospina, dopo le dichiarazioni del suo agente dei giorni scorsi, è sempre più probabile. Tra le fila partenopee anche il futuro di Fabian Ruiz, Zielinski e Koulibaly è mlto incerto. Il Napoli, quasi sicuramente, ripartità dai giovani di talento ed uno di questi potrebbe essere Gianluca Gaetano.

Il giovane calciatore, cresciuto nelle giovanili partenopee, è stato tra gli assoluti protagonisti della storica promozione della Cremonese in Serie A. La squadra lombarda, infatti, è tornata nella massima serie dopo ben 26 lunghi anni. Dopo quest’annata stupenda nel campionato cadetto, Gaetano potrebbe tornare far parte della rosa del Napoli. Proprio sul suo futuro giocatore c’è stato un importante annuncio.

Cremonese, Pecchia: “Mi piacerebbe che i giovani calciatori in prestito restassero anche l’anno prossimo”

Fabio Pecchia pensieroso
Fabio Pecchia durante Como-Cremonese (LaPresse)

Fabio Pecchia, allenatore della Cremonese, infatti, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de ‘Il Mattino’ in cui ha espresso un desiderio: “Vorrei che i giovani calciatori in prestito restassero anche l’anno prossimo, ma serve sia la loro volontà che dei club proprietari dei loro cartellini. Bisogna aspettare, perché in questo momento è ancora presto per parlare del futuro”.

L’ex giocatore del Napoli ha poi concluso il suo intervento al quotidiano: “A prescindere di come andrà, tutti questi giovani calciatori dovranno dire grazie alla Cremonese, che è stata capace di lanciarli nel grande calcio”. Pecchia sicuramente fa riferimento, oltre a Carnesecchi e Fagioli, anche Gianluca Gaetano, che, con i suoi sette gol e cinque assist, ha dato una bella mano per la promozione in Serie A.