Non solo Barak, il Napoli punta un altro gioiello del Verona: il retroscena

0
159

Il Napoli si sta muovendo sul mercato. Il club azzurro sta osservando il Verona di Tudor, in cui piace un altro giocatore oltre a Barak.

Nonostante le ultime due giornate di campionato ancora da disputare, in casa Napoli si sta pensando già alla prossima stagione. Nella squadra azzurra, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, ci saranno tantissimi cambiamenti. Se Spalletti dovrebbe rimanere, la permanenza di tanti calciatori partenopei è ancora molto incerta. Il reparto che potrebbe essere più stravolto è quello del centrocampo.

Antonin Barak esulta
Antonin Barak (LaPresse)

Nella zona mediana del campo, infatti, potrebbero partire i vari Fabian Ruiz, Piotr Zielinsk e Diego Demme. Sui primi due bisogna registrare l’interesse di importanti squadre straniere (Real Madrid e Barcellona sull’ex giocatore del Betis e Bayern Monaco sul polacco), mentre l’ex Lipsia non fa più parte, almeno per questi ultimi mesi di questa stagione, dei piani tattici di Luciano Spalletti. 

Il Napoli non si vuole farsi trovare impreparato e sta cercando eventuali sostituti di questi giocatori. Il club azzurro sta monitorando soprattutto il Verona di Tudor. Il nome più accostato alla squadra partenopea è quello di Antonin Barak, che sostituirebbe a centrocampo uno tra Zielinski e Fabian Ruiz. Ma c’è un altro nome tra i veneti che fa gola sia ad Aurelio De Laurentiis che Cristiano Giuntoli.

Verona, il Napoli segue anche Adrien Tameze

Tameze porta palla
Adrien Tameze porta palla durante la gara tra il Verona e la Sampdoria (LaPresse)

Secondo quanto riportato da ‘L’Arena’, infatti, il Napoli sta seguendo Adrien Tameze. Il centrocampista piace tantissimo alla società azzurra che vorrebbe un ricambio per Frank Anguissa, in caso di addio di Diego Demme. Ieri sera al Bentegodi c’erano alcuni osservatori del team partenopeo ad osservare la gara tra il Verona ed il Milan, vinta poi 1-3 dalla squadra di Stefano Pioli. 

Tameze è stato uno dei protagonisti del sorprendente Verona di Tudor. Il centrocampista ha giocato tutte la gare di questo campionato, segnando quattro gol e fornendo anche due assist vincenti ai propri compagni di squadra. Il calciatore del club veneto sarebbe il profilo ideale per non sentira la mancanza di Frank Anguissa, in caso di una sua assenza.