Napoli, differenziato per due titolari: le ultime dopo l’allenamento

0
148

Dopo due giorni di riposo il Napoli si è ritrovato agli ordini di Spalletti: differenziato per due titolari, Ghoulam in gruppo.

Dopo la vittoria con il Torino il Napoli si prepara al match con il Genoa. Nel giorno della celebrazione di Insigne, e contro una squadra che lotta per la salvezza, Spalletti non vuole cali di tensione, e sono ripresi gli allenamenti al training center.

Spalletti panchina
Spalletti ha guidato la squadra nella seduta odierna (LaPresse)

Due giorni di pausa, ora sotto con un match che sarà utile a chiudere al meglio la stagione, e per molti calciatori ad alimentare il bottino di reti. Sarà il “Maradona” il teatro della penultima di campionato, e Spalletti ci tiene a fare risultato per due motivi importanti. Il primo è regalare una gioia ad un pubblico che ha sempre seguito i partenopei.

I tre punti però potrebbero anche migliorare le statistiche di una squadra spesso nell’occhio del ciclone per alcune prove non proprio convincenti fra le mura amiche. Concentrazione alta quindi nella seduta odierna, iniziata con la consueta attivazione ma con due calciatori costretti a svolgere lavoro differenziato.

Napoli, differenziato per due big: ecco il lavoro odierno

Frank Anguissa pensieroso
Anguissa oggi a parte (LaPresse)

I calciatori si sono ritrovati e dopo una prima fase di riscaldamento hanno dato vita ad un classico torello. Poi tanto lavoro tattico, movimenti seguiti dall’allenatore con attenzione e una partitella a campo ridotto che ha chiuso una intensa sessione di allenamento. Spalletti ha visto all’opera Ghoulam, che ha svolto tutto il lavoro insieme al gruppo tranne la parte finale nella partita e potrebbe essere convocato per il match di domenica.

Unici assenti Anguissa e Di Lorenzo. Per entrambi lo staff ha preferito non rischiare ed ha predisposto un lavoro diverso rispetto a quello effettuato sul terreno di gioco da Spalletti. L’esterno ha infatti svolto un lavoro di prevenzione in piscina previsto nella tabella di recupero per l’infortunio, mentre il centrocampista ha lavorato in palestra per evitare ulteriori guai.

Anche la presenza di Anguissa non dovrebbe essere in dubbio per Spalletti, proprio nel giorno in cui radio mercato parla di un riscatto imminente che il calciatore ha guadagnato grazie ad una serie di ottime prestazioni in questa stagione.