Il Napoli cambia tutti e non trattiene con la forza nessuno: le destinazioni

0
132

In casa Napoli ci potrebbe essere un vero e proprio esodo. Tutti in bilico, anche Spalletti nonostante le smentite: la situazione

All’orizzonte c’è Napoli-Genoa, penultima di campionato in programma domenica alle 15, ma visto che ormai la posta in palio è davvero bassa si parla già di futuro e di quella che sarà la prossima stagione.

koulibaly
Kalidou Koulibaly (Foto LaPresse)

Ancora con Luciano Spalletti, ufficialmente, ma la sensazione è che il rapporto fra le parti non sia più così idilliaco e che un addio a fine campionato non sia un’ipotesi da escludere a priori. Così come non c’è da escludere nulla fra le varie situazioni in bilico nella rosa azzurra. L’unica certezza è l’addio di Lorenzo Insigne e quelli di Ghoulam e Malcuit, che andranno via a contratto scaduto.

Con Fabiàn Ruiz si prova a riallacciare le trattative per il rinnovo, ma l’ipotesi è piuttosto remota così come la permanenza di Ospina. Le parole del suo agente di qualche giorno fa lasciano pochi spiragli. Spalletti vorrebbe trattenerlo, la sensazione è che il Napoli non si strapperebbe i capelli se dovesse andar via. Per Koulibaly dipenderà dalle offerte che arriveranno ma il rinnovo del contratto è più di un’opzione così come Dries Mertens che aspetta solo la firma. Rinuncerà a tanti soldi pur di restare a Napoli, ora manca l’accordo sulla durata e poi si potrà chiudere la trattativa, per la gioia dei tifosi azzurri che vedono nel belga-napoletano uno degli ultimi simboli di un ciclo che sta per finire.

Calciomercato Napoli, rivoluzione in arrivo: le destinazioni dei partenti

osimhen di lorenzo lozano
Osimhen, Di Lorenzo e Lozano (Foto LaPresse)

Che la prossima estate avrebbe portato al Napoli un cambio generazionale lo si sapeva già da tempo, e più tempo passa più si fa concreta l’ipotesi. Il futuro di Ospina potrebbe essere di nuovo in Premier League, ma non è da escludere che anche Meret faccia i bagagli, con la Fiorentina di Italiano che stravede per lui. Ghoulam andrà via a parametro zero ma potremmo vederlo ancora in Serie A, mentre in caso di addio Koulibaly potrebbe raggiungere Ancelotti al Real Madrid. Stesso destino potrebbe toccare a Fabian Ruiz, da tempo nel mirino dei Blancos.

Lozano dovrebbe restare in azzurro, ma in caso di offerta da almeno 40 mln lo scenario potrebbe cambiare. Situazione simile per Osimhen, con la differenza (non da poco) che per lui i milioni da sborsare dovranno essere almeno 100. Il Manchester United resta alla finestra per il nigeriano, in attesa dell’arrivo del nuovo tecnico Ten Hag che potrebbe decidere o meno di puntare tutto sull’ex Lille.