Non solo il Bayern Monaco: un’altra big sul gioiello del Napoli

0
137

Il Napoli, oltre a studiare i prossimi colpi in entrata, valuta anche le offerte in arrivo. Un giocatore è finito nel mirino di due big.

La situazione in casa Napoli non sembra essere delle migliori. In questi giorni, infatti, i tifosi hanno sottolineato il proprio malcontento per la stagione che sta per concludersi.

Esultanza Napoli
Esultanza Napoli (LaPresse)

Tra i principali accusati è finito Spalletti, invitato dai napoletani ad andarsene tramite uno striscione appeso fuori dallo stadio Maradona. Sul banco degli imputati è finito anche il presidente De Laurentiis accusato di pensare esclusivamente al guadagno personale piuttosto che riportare un trofeo alla città di Napoli e ai suoi tifosi. Nonostante il clima estremamente teso, la società azzurra sta lavorando in vista della prossima stagione per creare una squadra competitiva sia in Italia che in Europa. La costruzione della nuova rosa, però, passa attraverso delle cessioni con un giocatore in particolare che è pronto a dire addio, su di lui c’è il forte interesse di due top club .

Napoli, Bayern Monaco e non solo il giocatore è pronto a dire addio

zielinski
Piotr Zielinski (Foto LaPresse)

Zielinski è stato uno dei giocatori più discussi della stagione. Il centrocampista polacco non è riuscito ad esprimere, sotto la guida del nuovo tecnico Spalletti, il suo enorme potenziale arrivando addirittura a perdere il posto da titolare. Nelle ultime partite, infatti, l’allenatore ha deciso di puntare su altri giocatori relegando in panchina il numero 20. A due giornate dal termine del campionato, il polacco ha registrato 33 presenze segnando 5 gol e fornendo 5 assist. Nonostante le statistiche, che potrebbero risultare positive per un centrocampista, le prestazioni di Zielinski sono state al di sotto delle aspettative e, adesso, la società sta valutando l’addio del giocatore. L’azzurro, infatti, ha molti estimatori soprattutto in Germania dove, oltre al noto interesse del Bayern Monaco, si è aggiunto anche il Borussia Dortmund, desideroso di riscattare al più presto la partenza di Haaland.

La clausola incredibile del polacco

Il Napoli, da quanto sembra trapelare, non considera più il proprio gioiello incedibile e, a fronte di un’offerta adeguata, non opporrà resistenza al trasferimento. Il centrocampista ha un contratto con il Napoli fino al 2024 con opzione di rinnovo per un anno a cui si aggiunge anche una clamorosa clausola rescissoria da 100 milioni di euro. L”intenzione del club sembra essere comunque quella di vendere il giocatore in modo da avere un tesoretto da rinvestire sul mercato.