Napoli, salta Olivera: due alternative pronte, di chi si tratta

0
278

Dopo la brusca frenata nella trattativa per portare Mathias Olivera al Napoli, il club azzurro sta studiando le possibile alternative. Ecco chi sono i due nomi sulla lista di Giuntoli.

In vista della prossima stagione, il Napoli è alla ricerca di nuovi profili per rinforzare il reparto difensivo. Il club azzurro sta cercando in particolar modo un terzino sinistro e negli ultimi giorni si è parlato di Mathias Olivera del Getafe come soluzione, ma la trattativa con il club spagnolo ha subito una brusca frenata. Adesso il Napoli sta studiando le possibili alternative nel caso in cui l’affare salti definitivamente.

Cristiano Giuntoli Napoli
Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Sulla lista del ds Critiano Giuntoli sono due le possibili alternative a Mathias Olivera, con la società azzurra che guarda sia in Italia che in Europa. La prima è Fabiano Parisi dell’Empoli, mentre la seconda è Owen Wijndal dell’AZ Alkmaar, ma entrambe sono alternative abbastanza complicate.

Parisi e Wijndal i nomi nuovi per la difesa del Napoli

Fabiano Parisi Empoli
Il difensore dell’Empoli Fabiano Parisi (LaPresse)

Secondo quanto riportato nell’edizione odierna del Corriere dello Sport, constatato il primo rifiuto del Getafe allla sua offerta per Olivera, il Napoli si è messo subito a lavoro per non farsi trovare impreparato. Parisi con l’Empoli ha disputato una stagione di alto livello ed il club azzurro rappresentarebbe per lui uno step importantissimo nella sua carriera, anche tenendo conto che il Napoli giocherà la Champions League il prossimo anno.

Su Parisi, però, c’è anche l’interesse dell’Inter, con il presidente del club toscano Corsi che ha confermato a Radio Marte quanto piaccia ai nerazzurri. Corsi ha anche dichiarato che sarà difficile mantenere Parisi in rosa e se il Napoli vorrà acquistarlo dovrà presentare un’offerta ed un progetto più importante di quello nerazzurro.

La pista internazionale, invece, porta il nome di Owen Wijndal dell’AZ Alkmaar che il Napoli ha potuto anche apprezzare da vicino nell’Europa League 2020-2021 quando i due club si affrontarono nella fase a gironi. Il terzino olandese è uno dei migliori talenti della squadra di Zaanstreek ed è già nel giro della nazionale olandese a soli 22 anni.

L’AZ Alkmaar è da sempre una squadra che propone grandi talenti e la mente va subito a Teun Koopmeiners acquistato dall’Atalanta nell’ultima sessione di mercato. Il Napoli sta seguendo con interesse Wijndal sapendo di poter piazzare un gran colpo in prospettiva come fatto dalla Dea, ma anche qui la concorrenza non manca.

Anche l’Ajax, infatti, è interessato a Wijndal e secondo quando filtra dall’Olanda sarebbe in nettissimo vantaggio nella corsa al difensore olandese. I Lancieri hanno fatto spesso affari con l’AZ Alkmaar ed i rapporti tra le due formazioni sono ottimi, ostacoli abbastnaza importanti per il Napoli. Inoltre, anche le pretese dell’AZ sono un ostacolo, con il club olandese che chiede almeno 15 milioni di euro, cifra che il Napoli ritiene eccessiva.