Napoli, cessioni in arrivo: Spalletti avverte De Laurentiis

0
247

Luciano Spalletti in conferenza stampa ha annunciato che ci saranno delle cessioni in questa sessione di mercato ed ha mandato un messaggio a De Laurentiis.

Quest’oggi il Napoli ha tenuto la conferenza stampa di presentazione del ritiro che si terrà quest’estate a Dimaro dal 9 al 19 Luglio. Gli azzurri chiuderanno domenica la loro stagione, ma la società ha già messo le basi per preparare il prossimo anno. Presente, ovviamente, l’allenatore azzurro Luciano Spalletti che si è detto contento del ritiro a Dimaro, ritenuto perfetto anche a livello climatico per preparare il prossimo campionato.

Luciano Spalletti Napoli
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Un campionato dove il Napoli vorrà e dovrà essere competitivo dopo il sapore agrodolce che sta lasciando questa stagione. Gli azzurri sono stati a lungo in corsa per lo scudetto, ma alla fine sono abdicati con sconfitte rovinose come quelle contro Fiorentina ed Empoli. Lo stesso Spalletti ha annunciato che il Napoli lotterà per zone nobili della classifica, ma chiede anche uno sforzo sul mercato.

Spalletti annuncia le cessioni e avverte De Laurentiis

Luciano Spalletti Napoli
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Quello della prossima stagione sarà un Napoli molto diverso da quello visto quest’anno. Sono già certi gli addii di Insigne, Ghoulam e Malcuit, mentre resta ancora da decifrare il futuro di giocatori come Mertens, Lozano, Fabian Ruiz, Ospina, Meret e Petagna. Al momento, l’unica cosa certa è che ci saranno altre cessioni e lo stesso Spalletti lo ha fatto capire

Il tecnico toscano ha infatti dichiarato che molti club busseranno alla porta del Napoli per acquistare i suoi calciatori e che bisognerà farsi trovare pronti nel caso in cui ci saranno cessioni. Spalletti ha affermato come vada allestita una squadra forte e che sia capace di lottare per posizioni di classifica importanti.

L’ex allenatore di Inter e Roma ha mandato dunque un messaggio al presidente De Laurentiis che dovrà essere bravo a sostituire i giocatori che andranno via con quelli giusti. E lo stesso Spalletti, come fatto capire dal tecnico toscano, avrà voce in capitolo sul mercato: “Si vedrà cosa ci mette davanti il mercato, rimarrò sempre innamorato di questa squadra” ha affermato l’allenatore azzurro.

Le parole di Spalletti fanno intuire chiaramente che il Napoli cambierà pelle il prossimo anno, ma la voglia di vincere qualcosa di importante non cambierà. I tifosi azzurri sperano che De Laurentiis abbia recepito le parole del proprio allenatore e possa costruire finalmente una squadra capace di vincere finalmente uno scudetto che manca davvero da troppo tempo.