Spalletti in ansia per Osimhen: le ultime sulle sue condizioni

0
195

Gli ultimi allenamenti evidenziano un problema che tiene con il fiato sospeso il tecnico toscano. Gli aggiornamenti sull’attaccante.

Il Napoli prepara l’ultima gara della stagiona, a La Spezia contro i padroni di casa già matematicamente salvi. Gli azzurri hanno ben figurato nel corso dell’ultima gara casalinga della stagione al Maradona, contro il Genoa, gara d’addio di Lorenzo Insigne e Faouzi Ghoulam ha ripreso gli allenamenti in vista dell’ultima gara contro lo Spezia di Motta.

Osimhen Empoli
Osimhen Empoli occasione mancata LaPresse

Al Konami Training Center, gli uomini di Spalletti scendono in campo con un allenamento strutturato in più fasi.

In un primo momento i calciatori si sono concentrati su una prima fase di attivazione e torello cosi come riportato dalla stessa società. In seguito si è passati ad una partita a campo ridotto con specifiche esercitazione in fase di possesso palla. Successivamente una gara vera e propria sempre a campo ridotto.

Osimhen fermo per influenza: le ultime sull’attaccante nigeriano

Osimhen in azione
Osimhen in azione con il Napoli LaPresse

Il report odierno diramato dalla società ha descritto nei dettagli l’organizzazione della giornata d’allenamento. Unico dubbio le condizioni di Victor Osimhen a riposo per uno stato influenzale. A questo punto si attendono aggiornamenti in merito.

Victor Osimhen nel corso di questa stagione che va concludendosi è stato, quando disponibile uno degli assoluti punti di forza di questa squadra. 26 le gare disputate della punta ex Lille, condite da 14 gol e 5 assist, un ruolino di marcia davvero niente male per Mr. 70 milioni, calciatore che fece discutere lo scorso anno per l’eccessivo valore dell’intera operazione di trasferimento alla corte azzurra.

Riguardo Osimhen si è fatto un gran parlare nei giorni scorsi circa la sua posizione all’interno del club. La società ha già lasciato intendere che di fronte ad una offerta importante (100 o più milioni di euro) si potrebbe pensare di cedere il calciatore. Al suo posto il calciomercato e le sue trame indicano Scamacca ed una vecchia conoscenza del calcio italiano, Patrik Schick. Il Napoli insomma è aperto a tutte le possibilità offerte dal mercato, pronto a piazzare il colpo ideale, almeno si spera, anche in caso di partenza del forte attaccante nigeriano.