Il gesto di Mertens preoccupa i tifosi: nessuno se lo aspettava

0
297

L’attaccante del Napoli Dries Mertens ha pubblicato un tweet che fa preoccupare i tifosi azzurri. Potrebbe esserci un indizio sul suo futuro

Prima l’incontro a casa, poi le parole nella conferenza stampa di mercoledì. Il futuro di Dries Mertens nel Napoli passa dalla trattativa tra il presidente e il miglior marcatore di tutti i tempi del club partenopeo. Il contratto del belga scade tra pochi giorni, il 30 giugno 2022. E’ stata una stagione strana, con l’attaccante relegato (ampiamente) al ruolo di riserva e utilizzato pochissimo da Spalletti. Poi il tecnico si è “ricordato” di lui, e nelle ultime partite lo ha fatto giocare titolare.

mertens
Il gesto di Mertens preoccupa i tifosi: nessuno se lo aspettava (Ansa)

Intanto, lo scorso 26 aprile il presidente De Laurentiis si è recato a casa sua per conoscere suo figlio nato da poco, Ciro Romeo. E’ stata l’occasione per mettere le basi per questo atteso rinnovo, ma da allora non ci sono state novità, né tantomeno annunci. E si è arrivati all’altro giorno, quando De Laurentiis ha detto: “Chi è interessato non sparisce”. Aggiungendo poi che “Ci siamo incontrati e ci incontreremo di nuovo”. Insomma, la trattativa è aperta, a quanto pare, ma senza questa svolta imminente che i tifosi si aspettavano. Cosa succede allora? A quanto pare Dries chiede garanzie (anche se il termine è improprio) sul suo utilizzo.

Mertens, il messaggio sui social ha il sapore dell’addio?

In sostanza vuole una stagione diversa da questa, vorrebbe giocare di più. A 35 anni suonati non ha tanti anni di carriera davanti e vorrebbe sfruttarli giocando di più. Dovrebbe essere questa la più grossa perplessità di Dries, visto che dal punto di vista economico i 2 milioni offerti da De Laurentiis (meno della metà di quanto guadagna oggi) non sarebbero un problema. Per Mertens ci sono anche altre offerte (in Serie A da Lazio, Roma, Inter e Milan) e stanno arrivando segnali preoccupanti.

mertens
Il tweet di Dries Mertens (Twitter)

Lo dimostrano i social del calciatore: ieri Mertens ha pubblicato su Twitter una tenera foto sua e del piccolo Ciro allo stadio “Maradona”. Entrambi vestiti col completo ufficiale del Napoli. “Momenti che non dimenticherò mai”, ha scritto Dries. Purtroppo, il messaggio ha il tono nostalgico di un addio. I tifosi sono preoccupati, perché si aspettano l’atteso annuncio e non certo un commiato inaspettato.