Rinnovo Koulibaly, la strategia di De Laurentiis per convincere il senegalese

0
274

Il presidente De Laurentiis sta cercando di rinnovare a tutti i costi il contratto di Koulibaly. Ecco la strategia del presidente azzurro.

Il futuro di Kalidou Koulibaly sembra essere sempre più lontano dal Napoli ogni giorno che passa. Il difensore senegalese non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club azzurro ed al momento non sono ancora pervenute offerte che lo soddisfino. L’ex Genk vorrebbe restare al Napoli, ma solo se gli azzurri gli faranno un’offerta congrua ai suoi desideri.

Kalidou Koulibaly Napoli
Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly (LaPresse)

Il presidente De Laurentiis non vuole assolutamente perdere Koulibaly a zero, considerando che un anno fa poteva venderlo per quasi 100 milioni di euro. Il patron romano sta cercando di far rinnovare il contratto al difensore senegalese a tutti i costi ed ha pensato ad una nuova strategia per farlo.

La strategia di De Laurentiis

Koulibaly Napoli Genoa
Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly (LaPresse)

Secondo quanto riportato nell’edizione odierna di Tuttosport, ad oggi il rinnovo di Koulibaly appare molto complicato. Il senegalese ha il contratto in scadenza nel 2023 e secondo il quotidiano torinese il Napoli farebbe meglio a fissare un prezzo per il suo difensore anziché rischiare di perderlo a zero.

De Laurentiis, però, non vuole mollare ed ha studiato una nuova strategia per convincere Koulibaly a rinnovare. Stando a quanto affermato da Tuttosport, il patron romano vorrebbe rinnovare il contratto di Koulibaly fino al 2025 chiedendo al difensore di tagliarsi lo stipendio e spalmarlo su più anni. Al momento, Koulibaly percepisce 6 milioni di euro netti e spalmando su più anni un ingaggio ridotto il Napoli ne beneficerebbe dal punto di vista del bilancio.

Una soluzione che però non piacerebbe a Koulibaly che vorrebbe invece un leggero aumento dell’ingaggio o, quantomeno, di poter percepire gli stessi soldi. La trattativa per il rinnovo, dunque, è alquanto bloccata con il noto quotidiano piemontese che scrive come le probabilità che Koulibaly resti a Napoli anche il prossimo anno siano sempre più basse con il passare dei giorni.

In caso di mancata intesa, il Napoli non ha alcuna intenzione di perdere a zero a Koulibaly e la seprazione sarebbe l’unica strada percorribile. Sul senegalese ci sono Barcellona e soprattutto Juventus, con i tifosi del Napoli che si augurano che, nella peggiore delle ipotesi, Kouibaly possa giocare in Spagna e non Italia con la tanto odiata maglia bianconera.