Napoli in vendita, Enrico Fedele sicuro: “Avremo la sorpresa”

0
813

In tempo di colpi di mercato annunciati in vista dell’inizio ufficiale delle contrattazioni altre voci scuotono l’ambiente partenopeo.

Nel momento in cui il Napoli di Aurelio De Laurentiis sta gettando le basi per costruire la squadre per la prossima stagione, da mettere a disposizione di Luciano Spalletti, una notizia risuona nella mente dei tifosi. Una dichiarazione inaspettata, pronunciata da qualcuno spesso informato in merito a determinate dinamiche. Lo scossone è in arrivo.

Aurelio De Laurentiis
De Laurentiis ai giornalisti Ansa

Una voce che potrebbe scuotere non poco l’ambiente partenopeo. Una dichiarazione che proprio in questa fase potrebbe portare a trarre conclusioni più che azzardate. Nelle scorse settimane il polverone alzato in merito alla doppia proprietà della famiglia De Laurentiis nel calcio, con Napoli e Bari a disposizione hanno infastidito non poco piazza e famiglia.

Quello che emerso subito dopo è l’intenzione, almeno per quel che si è potuto percepire da parte della stessa famiglia De Laurentiis di tenere il Napoli e vendere invece il Bari, di recente promosso in Serie B. Le cose però potrebbero presto cambiare a sentire il pensiero di un opinionista con un passato importante nel mondo del calcio italiano, Enrico Fedele.

Enrico Fedele dice la sua sul momento del Napoli: il colpo di scena sarebbe dietro l’angolo

Formazione Napoli
Formazione Napoli in campo Alessandro Garofalo/LaPresse

Secondo l’ex dirigente del Parma, oggi opinionista tv Enrico Fedele, infatti: “Questo sarà l’anno in cui avremo la sorpresa: accadrà qualcosa di clamoroso. Mi riferisco al famoso fondo che potrebbe prelevare il club. Si stanno creando tutte le condizioni favorevoli per la cessione della società”. Parole di certo non da poco se si considera in particolare momento del club azzurro, proiettato verso la pianificazione della prossima stagione calcistica.

L’ex procuratore di Fabio e Paolo Cannavaro, ospite della trasmissione tv di Televomero “Tribuna sport” ha inoltre dichiarato: “Il Napoli ha giocatori che possono andare in scadenza, la squadra inoltre è in Champions League e, di conseguenza, il valore del club è molto alto. Se non dovesse confermarsi nella competizione continentale per club più importante, allora la stessa società avrebbe una quotazione nettamente inferiore. Entro la fine dell’anno – conclude –  potemmo avere della clamorose novità!”. Parole che pesano insomma, a questo punto i tifosi si interrogano. Quale sarà il vero futuro del Napoli?