Napoli, concorrenza di due big per un obiettivo: che sfida

0
242

Continua la caccia ad un nuovo attaccante da parte del Napoli. Il club azzurro dovrà fare i conti con due big per un obiettivo di mercato.

Il Napoli sta continuando la caccia per trovare un nuovo attaccante in vista del prossimo anno. Gli azzurri stanno sondando tanti nomi, con la lista del ds Cristiano Giuntoli davvero molto lunga, anche se non ci sono in piedi vere trattative. Il Napoli sta guardando sia in Italia che all’estero e soprattutto in A è molto attratto da un giocatore in particolare.

Cristiano Giuntoli Napoli
Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli (ANSA)

Parliamo di Marko Arnautovic, attaccante classe 1989 in forza al Bologna. Il giocatore austriaco piace molto agli azzurri che non vogliono mollare la presa nonostante sia il club felsineo che l’attaccante hanno intenzione di proseguire insieme. Tuttavia per Arnautovic c’è una concorrenza abbastanza importante ed agguerrita.

Napoli attento, anche Milan e Juventus su Arnautovic

Marko Arnautovic
L’attaccante del Bologna Marko Arnautovic (ANSA)

Come raccontato nell’edizione odierna del Corriere dello Sport, per Arnautovic c’è davvero la fila. Oltre al Napoli, sul giocatore austriaco c’è anche l’interesse di Milan e Juventus, con entrambe che hanno bisogno di nuovo attaccante per motivi diversi. I rossoneri hanno bisogno di qualcuno che sostituisca Ibrahimovic che si è operato e tornerà in campo solo nel 2023, mentre ai bianconeri serve un’alternativa a Vlahovic.

Il Bologna è stato molto chiaro, facendo sapere che Arnautovic non è sul mercato, mentre l’attaccante austriaco ha sempre affermato come a Bologna stia benissimo e che ci vuole rimanere per tutta la durata del suo contratto. Nel caso in cui dovessero iniziare ad arrivare offerte decisamente allettanti però, il club felsineo potrebbe iniziare ad abbassare le proprie difese e ci sarebbero margini per trattare.

Quando si tratta di mercato tutto è possibile ed il ds del Bologna Sartori è cosciente che potrebbe dover ritrovarsi a cercare presto un sostituto per l’attaccante austriaco. Passato un po’ sottotraccia, l’acquisto di Arnautovic si è rivelato davvero un colpo di mercato a basso costo per il Bologna, con il centravanti ex Inter che è stato decisivo per la salvezza rossoblu.

Quest’anno con il Bologna, Arnautovic ha disputato 33 partite mettendo a segno ben 14 reti, risultando il miglior marcatore della squadra. Le sue prestazioni hanno attirato l’interesse dei grandi club, con il Napoli che sa di dover fare un’offerta molto allettante se vuole in primis superare la concorrenza e poi convincere Arnautovic a sposare il progetto azzurro.