Cavani al Napoli? La frase di De Laurentiis è eloquente

0
545

Il presidente De Laurentiis nel corso della conferenza stampa di presentazione del ritiro azzurro a Castel di Sangro ha parlato anche di Cavani. Ecco cosa ha detto il patron romano.

Si è tenuta quest’oggi a Palazzo Petrucci a Napoli la conferenza stampa di presentazione del ritiro azzurro a Castel di Sangro. Oltre a Spalletti, ovviamente, presente anche il presidente De Laurentiis con figlio e vice Edoardo De Laurentiis, con il patron romano che ha toccato tanti temi molto interessanti.

De Laurentiis conferenza
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (ANSA)

Il presidente del Napoli ha parlato anche di mercato, rilasciando dichiarazioni importanti riguardo quelle che saranno le manovre azzurre. I tifosi si aspettano un grande colpo e sognano addirittura il possibile ritorno di Edinson Cavani, svincolatosi dal Manchester United al termine della stagione. Ma De Laurentiis ha gelato i tifosi azzurri con le sue dichiarazioni.

De Laurentiis smorza gli entusiasmi: “Cavani? Mai avuto contatti”

L’attaccante del Manchester United Edinson Cavani (LaPresse)

Il futuro di Edinson Cavani non sarà a Napoli. In conferenza stampa, il presidente De Laurentiis è stato abbastanza chiaro, rispolverando anche la sua teoria riguardo a giocatori che superano un certo limite di età. A domanda sul possibile ritorno del Matador e anche del possibile arrivo di Vecino, De Laurentiis ha negato tutto: Mai avuto contatti”  ha affermato il patron romano in maniera secca,

De Laurentiis ha sottolineato come un conto sia acquistare un portiere di 35-36 anni che magari può anche far panchina, un’altra è acquistare un giocatore di movimento che però vuole giocare. Il presidente azzurro ha affermato che, al di là del fattore cuore, ciò può portare divisione nello spogliatoio: “Tu ti devi sempre mettere in testa che se la gente non gioca, anche se è dolce, simpatica, carica e ama il territorio, ti creerà sempre problemi negli spogliatoi” – ha spiegato De Laurentiis – “Quindi bisogna essere attenti nelle scelte perché oggigiorno basta una mosca che si trasforma in moscone per fare il patatrac ha chiosato.

Dichiarazioni abbastanza importanti di De Laurentiis che chiude in maniera categorica al ritorno di Edinson Cavani all’ombra del Vesuvio. Può, invece, arrivare eccome Federico Bernardeschi, con lo stesso De Laurentiis che ha spiegato di aver parlato per tre settimane con il suo agente, ma che si stava valutando in primis se è adatto al gioco di Spalletti.

De Laurentiis considera Bernardeschi un buon innesto per la squadra, ma il patron romano ha fatto capire chiaramente che rispetterà il parere di Spalletti e qualora il tecnico toscano non volesse puntarci, Bernardeschi non vestirebbe la maglia del Napoli. In caso contrario, la trattativa potrebbe essere in discesa, considerato che l’ex Juventus e Fiorentina che ha già dato ila sua disponibilità al trasferimento.