Napoli, l’attacco di Gattuso: vuole a Valencia il suo pupillo

0
224

Gennaro Gattuso è prossimo a divenire il nuovo allenatore del Valencia ed ha già come obiettivo un suo pupillo di quando era al Napoli.

Terminata amaramente l’avventura al Napoli circa un anno fa, Gennaro Gattuso è pronto a ricominciare e dovrebbe farlo dalla Liga. il Valencia, infatti, è intenzionato a farlo diventare il suo nuovo allenatore, anche se i tifosi non la stanno prendendo benissimo per alcune sue dichiarazioni in passato. Il presidente Lim, comunque, non vuole fare passi indietro e Gattuso dovrebbe essere ufficializzato a breve.

Gattuso Napoli indicazioni
L’ex allenatore del Napoli Gennaro Gattuso (LaPresse)

Gattuso avrà il difficile compito di riportare in alto il Valencia dopo che il club spagnolo è rimasto fuori dalle coppe europee per il terzo anno consecutivo. Impresa non facile considerato il livello delle avversarie, con la Liga che è sempre molto combattuta ed ecco perché Gattuso vuole un mercato da top club e sta guardando proprio in casa Napoli per rinforzare la rosa.

Gattuso vuole Zielinski al Valencia

Il centrocampista del Napoli Piotr Zielinski (LaPresse)

Secondo quanto raccontato dalla Gazzetta dello Sport, Gattuso ha chiesto al Valencia di portare al Mestalla Piotr Zielinski. Il polacco è da sei anni al Napoli e sono già circolate voci su un possibile addio agli azzurri quest’estate, con il centrocampista voglioso di provare una nuova esperienza lontano dalla Serie A.

Zielinski è stato uno dei pupilli di Gattuso quando era al Napoli ed il tecnico calabrese sarebbe felice di allenare il polacco anche in questa sua avventura in terra spagnola. Grazie a Gattuso, Zielinski ha disputato una delle sue migliori stagioni in azzurro, riuscendo a chiudere in doppia cifra, cosa che non gli è più ricapitata.

Il centrocampista polacco ha una clausola rescissoria di 100 milioni di euro nel suo contratto, ma il Napoli sa che è impossibile qualcuno versi tale somma. Gli azzurri, però, non vogliono comunque svendere Zielinski e valutano il giocatore circa 40 milioni di euro. Una cifra abbastanza alta, forse troppo per le casse del Valencia che potrebbe però puntare sulla voglia di Zielinski di cambiare aria per abbassare il prezzo.

Il Napoli non ha posto alcun veto alla sua partenza, con De Laurentiis che sarebbe pronto a cedere Zielinski qualora arrivasse una proposta consona. Il polacco ha il contratto in scadenza nel 2024 ed il patron romano sa che questa potrebbe essere una delle ultime occasioni per incassare una somma importante dalla sua cessione.