Napoli, individuata la priorità per la porta: la decisione di ADL

0
295

Il Napoli non ha ancora sciolto le riserve su chi sarà il portiere del prossimo anno, ma De Laurentiis ha individuato la sua priorità.

Chi difenderà la porta del Napoli il prossimo anno? E’ la domanda che tutti i tifosi azzurri si stanno chiedendo e alla quale è difficile trovare una risposta. Il club partenopeo non ha ancora preso una decisione definitiva e tutto può cambiare da un giorno all’altro, con la società che spera di conoscere quanto prima il futuro di Ospina e Meret.

De Laurentiis Napoli
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

La risposta del portiere colombiano dovrebbe arrivare dopo gli impegni internazionali e dalla sua risposta dipenderà anche il destino di Meret. Il Napoli si sta guardando già intorno per non farsi trovare impreparato qualora uno dei due o addirittura entrambi i portieri decidessero di andare via, ma il presidente De Laurentiis ha già espresso qual’è la sua decisione in merito.

De Laurentiis aspetta la risposta di Ospina

David Ospina Napoli
Il portiere del Napoli David Ospina (LaPresse)

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, David Ospina rappresenta la priorità massima di De Laurentiis che ha deciso di aspettare la risposta del portiere colombiano. Il patron romano vuole prima conoscere la decisione dell’ex Arsenal e poi, nel caso, si muoverà sul mercato alla ricerca di un suo sostituto.

Ospina è prioritario non solo per De Laurentiis, ma anche per Spalletti che ha fatto capire più volte di voler mantenere il colombiano in rosa. Il portiere è uno dei leader dello spogliatoio e in caso di addio di Mertens, con il belga orientato a non rinnovare il contratto, la sua diventerebbe una posizione ancora più importante all’interno del gruppo azzurro.

Tuttavia, De Laurentiis non vuole aspettare all’infinito e si augura che Ospina possa rispondere quanto prima all’offerta di rinnovo che gli è stata proposta. Il Napoli, qualora Ospina decidesse di non rinnovare, avrebbe subito pronta l’alternativa ovvero Salvatore Sirigu che, dopo essersi liberato dal Genoa, aspetta un cenno da parte degli azzurri.

Sirigu è il preferito perché ha esperienza ed è di sicura affidabilità, ma agli azzurri piacciono anche altri profili come Vicario, Gollini e Musso. E Meret? Difficile resti se il Napoli dovesse puntare su uno di questi giocatori per sostituire Ospina, con l’ex Spal ed Udinese che chiederebbe la cessione costringendo i partenopei a cercare un altro portiere.