Napoli, i tre portieri del prossimo anno: si va verso un trio tutto italiano

0
320

Il Napoli sta definendo il gruppo di portieri per la prossima stagione. Il dubbio più grande riguarda Ospina, ma c’è anche un nuovo acquisto

C’è ancora molta incertezza sul futuro dei portieri del Napoli in vista della prossima stagione. L’esigenza più grande rimane quella di confermare David Ospina, il titolare dell’ultima annata e forte richiesta di Spalletti. Proprio qui insorgono i dubbi più forti, perché il colombiano è in scadenza e la trattativa per il suo rinnovo sembra essersi arenata. Già tempo fa erano arrivati segnali di un suo addio, ma poi – verso la fine del campionato – la sensazione è che si potesse trovare una soluzione, anche perché la preferenza di Spalletti era chiara.

meret
Napoli, i tre portieri del prossimo anno: si va verso un trio tutto italiano (Ansa)

Tuttavia nulla più si è saputo. Il portiere andrà in scadenza il prossimo 30 giugno e non si registrano segnali per il rinnovo. Tra l’altro, il club azzurro sembra muoversi in altre direzioni: intanto una trattativa per il rinnovo c’è, e riguarda Alex Meret. L’attuale “vice” di Ospina, 24 anni, ha il contratto in scadenza tra un anno, nel 2023. Il Napoli gli avrebbe offerto il rinnovo per cinque anni, a 1 milione a stagione. In pratica lo stesso stipendio che guadagna oggi.

Napoli, in attesa di Ospina si tratta con Meret e Sirigu

Sarebbe questa la mossa di De Laurentiis per assicurarsi almeno uno dei due attuali portieri, ma non finisce qua. La società partenopea sarebbe in contatto anche con il 35enne Salvatore Sirigu. L’attuale portiere del Genoa lascerà a parametro zero dopo la retrocessione dei grifoni. Il suo ingaggio attuale è alto, 2 milioni di euro, ma il Napoli gli offrirebbe un biennale (1 anno più 1 di opzione) a 750mila euro complessivi. A questo punto Meret e Sirigu sarebbero i due portieri, mentre per il terzo potrebbe rimanere Davide Marfella (quello attuale) oppure rientrare Nikita Contini dal prestito al Vicenza.

Sirigu allarga le braccia
Salvatore Sirigu con la maglia del Genoa (LaPresse)

Così messo sarebbe un “trio” tutto italiano. Con Meret e Sirigu (dovrebbe essere titolare il friulano) e uno tra Marfella e Contini come “terzo”. E Ospina? Per ora nessun segnale: e infatti non si esclude che, mestamente, il nome del colombiano possa lentamente uscire di scena. In ogni caso si aspettano notizie più certe e definite. In attesa, i tifosi fremono e aspettano di sapere chi sarà il prossimo portiere titolare del Napoli.