“Si è promesso al Napoli”, la rivale vede sfumare l’obiettivo

0
340

Una rivale del Napoli in Serie A ha tentato un obiettivo soffiare un obiettivo di mercato di Cristiano Giuntoli.

Il nome del Napoli e quello di un’altra squadra del campionato sono stati più volte intrecciati in queste prime settimane di calciomercato. Il club partenopeo, infatti, con questa sua rivale sta trattando sia giocatori in entrata che in uscita, ma anche possibili obiettivi di mercato. 

Giuntoli premia Spalletti
Luciano Spalletti con Cristiano Giuntoli (LaPresse)

La squadra in questione è la Lazio di Maurizio Sarri, che vorrebbe riavere con sé qualche suo ex giocatore di quando era seduto sulla panchina dei partenopei. Il primo nome accostato ai biancocelesti è stato quello di Dries Mertens. Il belga, infatti, è stato più volte contattato dall’allenatore che gli ha cambiato la carriera, spostandolo dall’esterno al centro dell’attacco. Maurizio Sarri ha tentato di convincere Dries Mertens a trasferirsi nella Capitale ma il centravanti, ormai in rotta con il Napoli, non è convinto di coprire il ruolo di vice Immobile, visto che si sente ancora al top della condizione ed ha tutta l’intenzione di giocare il più possibile.

Tra i punti di intersezione delle due squadre bisogna inserire anche l’interessamento del Napoli per Luis Alberto. I partenopei, infatti, stanno tentando di convincere Claudio Lotito di abbassare le sue pretese (circa 30 milioni di euro) con l’inserimento di un giocatore azzurro. Vari uomini di Luciano Spalletti, di fatto, sono stati accostati ai i biancocelesti per un presunto scambio con il trequartista capitolino: da Zielinski, passando per Politano, a Mario Rui. Ma Napoli e Lazio hanno ‘battagliato’ anche per un altro calciatore.

Napoli, la Lazio ha tentato di prendere un obiettivo di mercato di Giuntoli

Sirigu dà indicazioni
Salvatore Sirigu (LaPresse)

Il ‘Corriere dello Sport’, infatti ha riportato un tentativo dei capitolini per un obiettivo dei dirigenti azzurri: “La Lazio ha tentato di prendere Salvatore Sirigu che, però, si è promesso al Napoli”. Cristiano Giuntoli, di fatto, ha bloccato l’estremo difensore già da settimane. Il portiere è stato individuato dal team partenopeo come il profilo ideale per ricoprire il ruolo di secondo dietro ad Alex Meret. 

Il rinnovo di David Ospina è sempre più improbabile ed il Napoli si sta tutelando ‘in casa’ con Meret, che rinnoverà il contratto con gli azzurri, e proprio con Salvatore Sirigu. La Lazio, intanto, è ancora alla ricerca di chi sarà il suo prossimo portiere, considerando che i tempi di recupero di Carnesecchi (primo obiettivo di Lotito e Tare) dall’infortunio rimediato con l’Under 21 ancora non sono noti.